Calciomercato Roma, rimpianto in Premier | “Non ho avuto tempo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:49

Dall’Inghilterra arrivano notizie su un calciatore giallorosso finito nel mirino di un club di Premier League. 

Calciomercato Roma
José Mourinho ©GettyImages

La vita, si sa, è fatta di scelte. Decisioni da prendere a volte in tempi brevi e che possono avere ripercussioni nel tempo. Un po’ come nel film Sliding Doors. Vicende che accadono spesso anche nel mondo del calcio. Questioni di pochi centimetri durante una partita o di decisioni prese fuori dal campo e che possono cambiare le sorti di una squadra.

Chissà come sarebbe stata la carriera di Jordan Veretout se in passato avesse preso decisioni diverse. Il pilastro del centrocampo giallorosso infatti è stato inserito dal tabloid inglese Leicestermercury.uk nella lista di grandi rimpianti del Leicester. Il club inglese aveva infatti provato a ingaggiare Veretout nel 2015 durante la campagna acquisti precedente alla trionfale stagione che portò la squadra allora allenata da Claudio Ranieri a trionfare in Premier League.

LEGGI ANCHE: Roma, parole al veleno | “Non so perché non giocavo”

LEGGI ANCHE: Roma, nuova partnership: annuncio UFFICIALE | I dettagli

Veretout rimpianto Leicester | “Non ho avuto abbastanza tempo”

Jordan Veretout
Jordan Veretout ©GettyImages

Nel 2015 dopo un’ottima stagione con la maglia del Nantes Jordan Veretout aveva attirato l’attenzione di diversi club inglesi. Tra questi il Leicester e l’Aston Villa. Un bivio davanti al quale per ragioni di tempo il centrocampista francese scelse la seconda opzione. Una scelta non felice visto che al termine del campionato l’Aston Villa retrocesse in Championship mentre il Leicester di Claudio Ranieri conquistò a sorpresa il titolo nazionale. “Avrei firmato se il Leicester avesse chiamato prima? Sì, ma non ho avuto abbastanza tempo per pensarci” ha raccontato il giocatore. “Avrei dovuto scegliere in base all’allenatore. Ranieri mi conosceva, mi voleva. L’Aston Villa no, non mi conosceva. Era complicato. Ecco qua. È quel genere di cose che ti aiuta a maturare” ha aggiunto Veretout. Una scelta che però di cui però può essere felice la Roma: l’esperienza al Villa fece da preambolo al suo approdo in Serie A. E ora a Trigoria nessuno intende fare a meno di lui.