Roma, oggi l’ecografia | Mourinho in ansia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:08

Roma, oggi l’ecografia per capire se è tutto ok. In caso di esito positivo, il debutto è già fissato: giovedì in Conference toccherà a lui

calciomercato orari
José Mourinho ©Getty Images

Giorni caldi per la Roma. Sì, ormai la vittoria contro il Sassuolo è andata in archivio e Mourinho ha già cominciato a pensare alla prossima sfida in programma, quella di giovedì in Conference League contro il Cska Sofia. Non c’è tempo per rifiatare, gli impegni sono uno dietro l’altro e allora si valuteranno, in queste ore, le condizioni fisiche di tutti. Anche di Smalling, che ieri è andato in panchina dopo che la settimana scorsa si è allenato con i compagni. Il difensore inglese ha smaltito la lesione muscolare che lo bloccato alla vigilia degli impegni ufficiali della Roma. Ma oggi sarà una giornata importante.

Sì, un ecografia che è già in programma, dovrebbe fugare ogni dubbio. Mourinho comunque è un poco in ansia, perché ha tutta l’intenzione, nella prima gara del girone della nuova manifestazione voluta dalla Uefa, di fare il primo vero turnover della stagione. Mandando in campo Smalling al posto di uno tra Mancini e Ibanez. Anzi, magari si potrebbe anche rispolverare Kumbulla che ieri ha avuto un leggerissimo problema e che non è andato nemmeno in panchina.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, basta rinvii | Settimana decisiva

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, fa tutto Mendes | Colpo in Premier League

Roma, oggi l’ecografia di Smalling

Chris Smalling ©Getty Images

Oggi, comunque, come detto, ci sarà un controllo di routine. Le sensazione rimangono positive anche perché Smalling non sembra più avvertire dei fastidi. E allora il debutto si avvicina. E, domani, dovrebbe anche arrivare l’ufficialità: l’inglese è pronto al rientro. Per aiutare lo Special One nelle sue scelte. Un recupero importante nell’economia di una squadra che comincia a essere importante. Che vince le partite come una grande. Soffrendo, e colpendo al punto giusto.