Calciomercato Roma, Mou semina indizi | Tre bocciati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:54

Il tecnico giallorosso nella partita contro il CSKA Sofia ha seminato alcuni indizi. Futuro in bilico per alcuni giocatori.

Amadou Diawara
Amadou Diawara

Una grande prestazione, un’altra, della Roma di José Mourinho regalano la sesta gioia stagionale in altrettante gare disputate. Terzo successo in UEFA Conference League, il primo della fase a gironi, per i giallorossi, che superano con un sonoro 5-1 il CSKA Sofia. La doppietta di Lorenzo Pellegrini, la terza rete stagionale di Stephan El Shaarawy, la seconda di Tammy Abraham (prima rete in europa con la maglia giallorossa) e anche gioia per Gianluca Mancini, il quale è diventato il vero leader di questa squadra. Non ci sono soltanto note positive, però, per José Mourinho. Il tecnico portoghese, infatti, dopo neanche un quarto d’ora della ripresa ha cambiato tutti e due i mediani del centrocampo.

LEGGI ANCHE: Roma-CSKA Sofia, Karsdorp fuori all’intervallo | La situazione

LEGGI ANCHE: Roma, Mourinho non è soddisfatto, ma fa un grande annuncio

Calciomercato Roma, tre bocciati per Mou

Amadou Diawara e Gonzalo Villar possiamo considerarle le due uniche note stonate di un’altra splendida serata davanti ai 29.876 tifosi presenti. Entrati sia Veretout che Cristante la musica è cambiata e la Roma ha concluso la serata in goleada. Il terzo caso riguarda Bryan Reynolds, il quale è stato scavalcato anche da Roger Ibanez sulla corsia di destra, anche se stasera il brasiliano non ha convinto nel ruolo di terzino destro adattato. Insomma possiamo dire che José Mourinho sa sicuramente cosa fa e perché in quel momento decide di schierare o levare quei giocatori.

Un allenatore della sua esperienza, del suo calibro, tocca i tasti giusti anche nei momenti delicati. Ancora zero minuti, infine, per Borja Mayoral, che però quest’oggi è stato sfortunato visto che il suo ingresso era previsto assieme a quello di Abraham, ma l’infortunio di Calafiori ha cambiato la scelta di Mourinho.