Roma, dalla Spagna: l’erede di Spinazzola è già stato individuato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:57

Tiene banco il nodo terzini in casa Roma, la coperta è piuttosto corta su entrambe le fasce. Dalla Spagna sono convinti che l’erede di Spinazzola sia stato scelto.

Josè Mourinho ©GettyImages

La Roma ha trovato la prima sconfitta stagionale in quel di Verona. Risultato finale di 3-2 per gli scaligeri al Bentegodi, primo passo falso per la banda di Mourinho. Prima della gara una nuova bocciatura per Reynolds, il terzino è stato spedito addirittura in tribuna. La questione fasce difensive tiene banco in casa giallorossa, la coperta è decisamente corta sia a destra che a sinistra. Ma dalla Spagna sono sicuri che il tecnico portoghese abbia scelto l’erede del titolare della corsia mancina.

Leggi anche: Calciomercato Roma, Mourinho accontentato | Via libera Friedkin

Già nella gara di Conference League, esordio trionfale contro il CSKA Sofia, il laterale statunitense era rimasto a guardare. Mourinho gli ha preferito prima Ibanez a destra e dopo Kumbulla a sinistra, nonostante il risultato ampiamente acquisito. Al momento il solo terzino destro di ruolo è Rick Karsdorp, niente da fare per Davide Santon, il tecnico portoghese ha espresso piuttosto fiducia nei confronti del giovane Tripi. La situazione a sinistra non cambia di molto, Spinazzola ha ancora qualche mese davanti per il pieno recupero. Vina è il titolare al momento, con Calafiori prima alternativa, ma l’erede dell’azzurro potrebbe essere già a Trigoria.

Leggi anche: Calciomercato Roma, Mourinho ha deciso | Svolta a destra in due mosse

Dalla Spagna sono sicuri, ecco l’erede di Spinazzola

La Roma potrebbe pescare infatti nuovamente dalla formazione Primavera. Nella squadra allenata da Alberto De Rossi sta brillando sempre più la stella di Jan Oliveras, terzino sinistro classe 2004, prelevato dal Barcellona. I giallorossi hanno battuto una serrata concorrenza per aggiudicarsi il giovane talento, che nella giornata di ieri ha segnato un gol clamoroso alle giovanili del Milan. E dalla Spagna non hanno dubbi, Mourinho avrebbe messo gli occhi sul giovanissimo terzino sinistro. Nella sua carriera blaugrana è nato come esterno d’attacco, vedendo arretrare il suo raggio d’azione una volta arrivato a Trigoria. Per caratteristiche e qualità molto simile a Spinazzola, potrebbe diventrane l’erede naturale a costo zero. Se dovessero continuare ad arrivare prestazioni come quella di ieri, nulla impedirebbe allo Special One di andare a bussare anzitempo alla porta di Alberto De Rossi.