Calciomercato Roma, l’agente allo scoperto: “Giocherà altrove”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:05

I giallorossi sono sulle tracce di un giovane calciatore che potrebbe lasciare il club come annunciato dall’agente nel prossimo mercato.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto con Boniek ©Getty Images

Il grande lavoro svolto in estate dal general manager Tiago Pinto è stato soprattutto quello in uscita, dove come da lui stesso ammesso, sono state oltre 30 le operazioni di calciomercato tra giovani calciatori e giocatori che invece, nonostante fossero in prima squadra da tempo, o rientravano dai prestiti, non facevano più parte delle gerarchie di José Mourinho. Lo Special One predica tempo alla piazza romana, ma nello stesso tempo è lui stesso che vuole accelerare questa tempistica per riportare la Roma al successo. Non sarà semplice ma sicuramente si giocherà ogni partita per ottenere i tre punti. Domenica scorsa è arrivata la prima sconfitta e giovedì il club capitolino sarà di nuovo in campo davanti al proprio pubblico contro l’Udinese di Gotti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, assalto Juventus | Individuato il sostituto

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Mourinho ha deciso | Futuro tra Italia e Inghilterra

Calciomercato Roma, assist per Tiago Pinto

Intanto però arriva un importante retroscena di mercato e un indizio per le prossime sessioni. Infatti la Roma era sulle tracce di Manor Solomon, esterno offensivo dello Shakhtar Donetsk classe 1999. Il giovane calciatore però è seguito anche da Aston Villa, Arsenal e Atalanta, ed è per questo che la prossima stagione potrebbe giocare con un’altra maglia, come ammesso dallo stesso agente Shlomi Ben Ezra al sito ‘sport5.co.il’: “La scorsa estate lo Shakhtar ha rifiutato qualsiasi offerta ma potrebbe essere solo questione di tempo. Ho fiducia che possa ambire a livelli molto alti e che possa giocare in un’altra città l’anno prossimo. Vedremo a gennaio a che punto sarà la squadra. Le occasioni ci saranno essendo una finestra di mercato”. Come è molto noto però il club ucraino non farà partire i suoi gioielli a cifre molto basse. La scorsa sessione l’Aston Villa è stato molto vicino all’acquisto e il suo contratto scadrà nel 2023.