Calciomercato Roma, Mou ne caccia due | Bordate in conferenza stampa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:16

Calciomercato Roma, l’annuncio in conferenza stampa di José Mourinho praticamente sancisce la loro “epurazione”.

Calciomercato Roma
Jose Mourinho ©Getty Images

Schietto, diretto, tremendamente sincero, come suo solito. Il José Mourinho che si è presentato in conferenza stampa per analizzare la prossima gara contro l’Udinese, ha colto al balzo l’occasione per mandare “frecciatine” a quei calciatori sui quali non ha nessuna intenzione di puntare, né ora, né mai. E così, a chi gli ha chiesto se eventualmente fosse possibile far rifiatare Cristante e Veretout, che in questo inizio di stagione sono stati instancabili stakanovisti, lo Special One ha risposto senza mezzi termini: “Giocheranno loro perché se in altri reparti posso dire di avere giocatori dello stesso livello nella loro completezza, qui non posso dire la stessa cosa.”

Leggi anche –> Calciomercato Roma, Pinto pronto a chiudere | Dopo il derby la firma

Messaggio, neanche troppo ermetico, indirizzato a Villar e Diawara, che evidentemente non sono visti dal tecnico lusitano alla stessa altezza dei loro colleghi di reparti, e pei i quali molto verosimilmente si potrebbe valutare un addio già a gennaio, ammesso e non concesso che arrivino offerte soddisfacenti a spostare il piatto della bilancia.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, bomba dalla Spagna | Tentazione Real per Mourinho

Calciomercato Roma, l’annuncio di Mou su Calafiori

El Shaarawy e Calafiori
El Shaarawy e Calafiori ©Getty Images

Anche su Calafiori Mou ha detto la sua: “Un giocatore valido, ma comunque ha 19 anni e con poche partite in Serie A. Valido è per noi, ma se fai la stessa domanda a 3-4-5 squadre che sono le più forti di Serie A magari il loro allenatore ti direbbe che non lo è, perché ha 2 giocatori in quel reparto. Per noi è valido, ha fatto una partita timida ma equilibrata. Un giocatore con qualità, ma senza esperienza.” Come sempre, Mou mai banale.