Roma Udinese, espulsione Pellegrini | La furia di Mou in conferenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:55

Le parole di Mourinho sull’espulsione di Pellegrini, Roma Udinese: in conferenza stampa il tecnico non le manda a dire.

Roma Udinese ©GettyImages

Come logico che fosse, uno dei temi maggiormente trattati da José Mourinho nel corso della sua conferenza stampa nel post partita di Roma Udinese è stata l’espulsione nel finale di Lorenzo Pellegrini, che negherà al capitano giallorosso l’opportunità di scendere in campo nella stracittadina, nel prossimo impegno di campionato. E lo Special One non fa nulla per nascondere tutta la sua rabbia per la scelta arbitrate. Ecco le sue parole in conferenza stampa: “Tu parli di rosso severo, io dico ridicolo. Abbiamo tenuto una riunione super educativa con Valeri, che è un arbitro di Roma e non può arbitrarci. Ha spiegato tutto, regolamento, video, immagini, dubbi, domande, analisi, due ore fantastiche.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, Pellegrini e il rinnovo | L’indizio di Pinto

E poi succede un rosso così. Non posso dire altro, ma soltanto usare la parola ridicolo. Il calcio sarà sempre calcio, uno sport di contatto, oggigiorno è molto chiaro quello che può essere un giallo o un rosso”.

Roma Udinese, le parole di Mou in conferenza stampa

José Mourinho ©GettyImages

Mou ha poi continuato: “Abbiamo giocato bene per 35 minuti, con molta qualità con la palla, e una pronta reazione nel recupero palla. Nel secondo tempo abbiamo fatto fatica, in virtù della loro reazione, ma abbiamo sofferto da squadra, e avuto poche occasioni per chiuderla, soffrendo anche per 6-7 minuti con un giocatore in meno, e la squadra ha lottato per tre punti importanti. Contro il Verona non abbiamo giocato bene; non bisogna dimenticare il risultato, la squadra che perde cambia atteggiamento e cerca di cambiare il risultato. Merito loro, sono tre punti importanti. Non ho ancora visto la Lazio, domani e dopodomani lo farò.”

Leggi anche –> Roma Udinese, Mourinho scatenato | Annuncio su Pellegrini e sul mercato

Ecco il post dello Special One sul suo profilo Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jose Mourinho (@josemourinho)