Calciomercato Roma, Trippier vuole la Premier | Assist per Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:39

Calciomercato Roma, l’indiscrezione spagnola rappresenta un vero e proprio assist per Mourinho e la squadra giallorossa.

José Mourinho ©GettyImages

Come raccontatovi più volte, lo Special One si è sempre detto soddisfatto del modus operandi della società nei mesi estivi, pur ammettendo e riconoscendo alcuni limiti strutturali della rosa.

Fondamentale quest’ammissione per smorzare un entusiasmo che a Roma si incendia troppo facilmente e che in questi mesi non poteva non essere acuito dal nome del mister individuato e ingaggiato dai Friedkin.

Questi ultimi, nonostante lo scorso piazzamento della squadra, hanno messo a disposizione di Pinto un’importante somma di denaro, volta ad acuire la pericolosità della rosa e ad incrementarla da un punto di vista numerico.

Gran parte del bottino è stata investita negli scorsi mesi per poter ben ovviare ai numerosi imprevisti che hanno caratterizzato la campagna acquisti capitolina, dall‘infortunio di Spinazzola alla cessione quasi improvvisa di Edin Dzeko.

La dirigenza ha dimostrato una grande capacità di reazione e una buona profondità di vedute ma è ora chiamata a lavorare per cercare di migliorare lo scacchiere a tinte gialle e rosse e accontentare il mister con un almeno un regalo natalizio.

Leggi anche –> Roma Udinese, Mourinho scatenato | Annuncio su Pellegrini e sul mercato

Calciomercato Roma, Trippier avvicina Dalot ai giallorossi?

Calciomercato Roma
Diogo Dalot ©GettyImages

Al di là della vessata questione legata al mediano, ci sono altri ruoli dove il mister ritiene necessarie delle migliorie. A partire dalla corsia destra, presso la quale ha trovato largo impiego esclusivamente Rick Karsdorp.

Rinato grazie alla cura Fonseca, l’olandese non ha una valida alternativa, vista la scarsa considerazione maturata da Mourinho nei confronti di Reynolds. Ciò giustifica l’attenzione con la quale, ai piani alti di Trigoria, si stiano seguendo alcuni giocatori anche in questo reparto.

Tra questi, figura Diogo Dalot, finito ai margini del progetto United e con ogni probabilità destinato a partire la prossima estate. Protagonista di un’annata pressoché anonima con la maglia del Milan, vi avevamo raccontato della sua situazione qualche giorno fa.

Una sua sortita dal campionato d’oltremanica sembra, ad oggi, ancora più probabile. Chiuso da Wan Bissaka, il portoghese è infatti destinato a trovare sempre meno spazio anche in futuro. Stando a quanto riferito da Todofichajes, infatti, i Red Devils avrebbero messo nel mirino il terzino dell’Atletico Madrid, Kieran Trippier.

L’ex Tottenham, pur ammettendo di trovarsi bene in Spagna, non ha mai nascosto il suo anelito a tornare nel Paese della sua consacrazione calcistica, nonché di nascita e potrebbe approdare presso la corte di Solskjaer nel futuro prossimo, dopo i fitti corteggiamenti di quest’estate. E chissà che non ci sia un’accelerata già a gennaio, quando Mourinho vorrebbe trovare il sostituto di Reynolds, non ancora pronto secondo lo Special One. Un approdo di Trippier darebbe il via libera per Dalot.