Probabili formazioni Zorya-Roma | Turnover per Mou

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:02

Probabili formazioni Zorya-Roma, Mourinho ha in mente un ampio turnover per la gara di Conference League. Ecco chi gioca

PROBABILI FORMAZIONI ZORYA-ROMA
Jose Mourinho ©Getty Images

Benedetta sia la Conference League. Sì, in questo caso, ci può stare. Perché la Roma ha la possibilità di dimenticare in fretta il derby di domenica e pensare immediatamente al nuovo impegno. Quella contro lo Zorya non dovrebbe rappresentare una pratica difficile da superare per i giallorossi. Che sono alla ricerca della seconda vittoria consecutiva nella manifestazione europea.

Mourinho, comunque, ha deciso di fare turnover. Alcune indicazioni arriveranno anche dalla conferenza stampa di domani, ma lo Special One farà riposare molti titolari. E probabilmente rilancerà dal primo minuto Lorenzo Pellegrini che era squalificato in campionato. Il capitano, che a giorni dovrebbe firmare il rinnovo, guiderà la squadra in questa trasferta.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, manca solo l’ok dei Friedkin | Firma e cifre

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, la Conference per rilanciarsi | Ma a gennaio si cambia

Probabili formazioni Zorya-Roma, ecco le scelte di Mourinho

Calciomercato Roma
Amadou Diawara © Getty Images

Come detto ci sarà spazio per tutti. Anche per quelli che sono destinati a partire a gennaio. A centrocampo quindi si rivedranno sia Villar che Diawara. Mentre in attacco spazio per Borja Mayoral. Ibanez, a quanto pare, dovrebbe giocare a destra, mentre un turno di riposo verrà concesso a Vina che farà giocare Calafiori a sinistra. Ovviamente, il sistema di gioco, sarà il solito 4-2-3-1. E’ l’unica certezza che Mourinho riesce a dare prima di ogni gara. Per il resto, può succedere di tutto.

Zorya (4-3-3): Matsapura; Khomchenovskyy, Vernydub, Cvek, Juninho; Nazaryna, Buletsa, Kochergin; Sayyadmanesh, Gromov, Kabaiev.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Kumbulla, Calafiori; Villar, Diawara; Carles Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Borja Mayoral.