Calciomercato Roma, svolta in difesa | Arriva il jolly

Per il calciomercato di gennaio spunta un’ipotesi tutta nuova tra i possibili colpi in entrata: ecco l’idea di Tiago Pinto. 

Calciomercato ROma
Josè Mourinho ©GettyImages

Nei progetti della Roma il prossimo obiettivo è chiaro: consegnare a José Mourinho una squadra più forte. Già a partire dal calciomercato di gennaio. L’allenatore portoghese in più di un’occasione ha sottolineato alcuni limiti della rosa a sua disposizione. Ma allo stesso tempo ha sempre elogiato la società per il lavoro svolto. Un atteggiamento che dimostra il grande feeling che lega le diverse componenti – tecnica e dirigenziale – e sottolinea la fiducia del tecnico nei dirigenti.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Pinto rompe gli indugi | Tesoretto e doppio colpo

Mou è stato rassicurato sul percorso di crescita che sessione dopo sessione riguarderà la Roma. Il prossimo step prevede l’innesto di un paio di giocatori fondamentali in posizioni non sufficientemente coperte. Da una parte si farà di tutto per regalare all’allenatore un centrocampista di spessore. Dall’altra Mourinho ha dimostrato di voler avere a disposizione un laterale destro che possa dare il cambio a Karsdorp con più qualità di Reynolds.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, non solo Winks | Colpo a zero dal Tottenham

Calciomercato Roma, Pinto cerca un jolly | L’idea del General Manager

Pedersen ©GettyImages

Finora nei casi in cui l’olandese è mancato Mourinho ha preferito schierare in quella posizione Ibanez. Una scelta che dimostra come la fiducia nei confronti dell’esterno statunitense sia al minimo. Per questo l’arrivo di un terzino destro pare quasi scontato in casa Roma. Ma Il Corriere dello Sport mette oggi in evidenza un altro aspetto interessante, legato all’ennesimo infortunio di Chris Smalling. Uno stop che limita le alternative al centro della difesa per Mourinho e che fa pensare alla dirigenza di dover intervenire sul mercato. Per questo l’idea più gradita in questo momento riguarderebbe l’arrivo di un calciatore polivalente, capace di agire sia come laterale destro che come centrale. In questo senso un nome interessante potrebbe essere quello di Marcus Holmgren Pedersen. Norvegese, 21 anni, terzino titolare del Feyenoord, il suo nome è tra i primi nella lista di Pinto. Arriverebbe dallo stesso club da cui la Roma acquistò Karsdorp con la responsabilità di essere il suo vice.