Calciomercato Roma, scambio con la Fiorentina | Bruciata la concorrenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29

Il club di Serie A potrebbe anticipare tutti già a gennaio comprando il bomber. La trattativa prevederebbe uno scambio di contropartite.

L’attaccante del futuro la Roma ce l’ha già in casa. L’acquisto (inizialmente non previsto) di Tammy Abraham ha fatto anticipare le mosse future del calciomercato giallorosso, con l’addio di Edin Dzeko che ha creato un vero e proprio effetto domino.

Mourinho
José Mourinho © Getty Images

La società capitolina non si è fatta trovare impreparata andando a trovare e chiudere l’accordo col Chelsea per il gigante inglese. Tiago Pinto che qualche settimana prima, nell’ultima sessione di calciomercato, aveva già chiuso per un altro attaccante, vale a dire Eldor Shomurodov dal Genoa. Un altro effetto domino potrebbe crearsi già a gennaio soprattutto col futuro tutto da decidere di Dusan Vlahovic e Andrea Belotti.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, tentazione a parametro zero | Ha chiamato Mourinho

Calciomercato Roma, all in Fiorentina su Belotti

C’è proprio un filo diretto che collega l’attaccante della Fiorentina con quello del Torino. Il primo, giovane classe 2000, è ormai separato in casa con il club di Rocco Commisso, dopo che il serbo ha rifiutato anche l’ultima grande proposta della viola. Per lui la cessione potrebbe esserci subito, in modo tale da incassare il più possibile. Soldi che la Fiorentina reinvestirebbe subito. Il sostituto ideale, secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano ‘La Nazione’, sarebbe stato individuato in Andrea Belotti. L’attaccante granata ha il contratto in scadenza a fine stagione e la situazione è simile a quella del serbo, anch’egli ha rifiutato l’ultima proposta di Cairo.

LEGGI ANCHE: Mancini ne vuole un altro | Il giocatore della Roma può essere convocato

Belotti piace molto anche al Milan e in passato era stato accostato anche alla Roma. Dal canto suo il club capitolino potrebbe vedere l’addio di Borja Mayoral, che viene impiegato pochissimo da Mourinho. Lo spagnolo potrebbe finire alla Fiorentina o all’estero, sempre tramite il benestare del Real Madrid, proprietario del cartellino. Tornando a Belotti-Fiorentina, ci sarebbe la pedina di scambio individuata in Amrabat, che piace molto al tecnico Ivan Juric. La Roma in passato avrebbe anche offerto Amadou Diawara al Torino, ma la contropartita non era gradita. La Fiorentina vuole anticipare tutti.