Calciomercato Roma, ha già detto sì | Ingaggio da top player

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:49

Calciomercato Roma, arrivano buone notizie da Trigoria relativamente alla situazione rinnovi. Ecco le ultime.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto © Asromalive.it

Anche la situazione relativa ai contratti dei giocatori rappresenta una di quelle questioni prioritarie che Tiago Pinto sa bene di dover risolvere quanto prima. Questo per evitare che si creino dissapori o frizioni interne che impattino negativamente sull’umore della rosa.

Ciò non significa scendere a compromessi con i giocatori quanto, piuttosto, tutelarsi da eventuali e spiacevoli scenari futuri di mercato, soprattutto considerando le recenti e iconiche questioni Donnarumma e Chalanoglu, giusto per fare qualche esempio del nostro campionato.

La Roma ha dunque intenzione di blindare quegli elementi destinati a rappresentare l’ossatura della rosa, prolungando le scadenze degli accordi e dimostrando anche in questo modo di voler costruire un progetto intorno a quelle che Mourinho ha già capito dover essere le colonne portanti del futuro giallorosso.

Archiviata la questione Pellegrini, felicemente chiosata dal rinnovo del numero 7 che ha sempre evidenziato tutto il suo anelito a voler restare nella Capitale, restano ora diverse situazioni da risolvere.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, irruzione Newcastle | Colpaccio a rischio

Calciomercato Roma, le ultime sul rinnovo di Gianluca Mancini

Calciomercato Roma
Gianluca Mancini ©GettyImages

Centrocampista di Cinecittà a parte, ci sono diversi giocatori che lo Special One ha indicato a Pinto come prioritari e centrali nel suo progetto. Uno di questi è sicuramente Gianluca Mancini, difensore centrale prelevato dall’Atalanta nel luglio del 2019 e cresciuto sempre di più all’ombra del Colosseo.

Al di là del lato tecnico, il numero 23 ha plasmato e acuito quella grande leadership che aveva già palesato a Bergamo e che lo hanno portato ad essere il vice-capitano della squadra. Se a ciò si aggiunge la grande duttilità che gli ha permesso fin qui di giocare sia in una difesa a tre che a quattro, senza dimenticare della parentesi a centrocampo sotto la gestione Fonseca, si capisce chiaramente il perché della sua importanza.

Nella giornata di ieri, martedì 13 ottobre, c’è stato l’incontro tra Tiago Pinto e l’entourage di Gianluca, Giuseppe Riso. L’esito del summit è stato positivo, grazie alla comune volontà di voler proseguire questo matrimonio. Il classe ’96 ha il contratto in scadenza nel 2024 ma la Roma si sarebbe detta intenzionata a prolungarglielo di due anni.

Si potrebbe a breve assistere, dunque, alla fumata bianca che porterebbe lui a legarsi ai colori giallorossi fino al 2026 e con un ingaggio che passerebbe dai 2 milioni più bonus ai quasi 4 milioni di euro. Una cifra non così lontana da quella garantita alle altre due colonne portanti, Pellegrini e Abraham.