Calciomercato Roma, salta il rinnovo in Serie A | Può arrivare a zero

Diverse opzioni sul tavolo di Tiago Pinto per quanto riguarda il calciomercato della Roma. Tra queste, anche un obiettivo a parametro zero. 

Le ultime decisioni di José Mourinho confermano ancora una volta quanto si era già visto nelle scorse settimane: Gonzalo Villar è ai margini del progetto. Già a gennaio, quindi, la Roma dovrà puntare su un altro centrocampista da acquistare.

LEGGI ANCHE: Juventus-Roma, Vina e Abraham | Mourinho dice tutto

calciomercato roma perisic
José Mourinho ©GettyImages

Una scelta che sembra ormai impossibile da cambiare, quella dell’allenatore portoghese. Nonostante le smentite sulla mancata convocazione di Villar per la sfida di domani contro la Juve, il giocatore sembra destinato a partire a gennaio. Oltre ad un centrocampista, il General Manager giallorosso Tiago Pinto dovrà probabilmente portare a casa l’acquisto di un difensore capace di agire sia come laterale destro che come centrale. Un compito non semplice per il dirigente giallorosso, che intanto continua a monitorare il mercato.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, eccezione Friedkin | Il piano anti-scippo

Calciomercato Roma, occasione a zero | Mou lo vuole da tempo

Particolare attenzione quindi va dedicata al capitolo dei giocatori che a giugno potranno liberarsi a zero. La famiglia Friedkin ha chiarito che garantirà investimenti importanti, ma l’arrivo di giocatori svincolati può aiutare a rinforzare ulteriormente la rosa.

calciomercato roma perisic
Ivan Perisic ©GettyImages

Tra questi potrebbe rientrare anche un vecchio pupillo di Mourinho. Ivan Perisic infatti vedrà scadere il proprio contratto con l’Inter nel giugno 2022 e le trattative per il rinnovo non sembrano procedere nella direzione di una sua permanenza. I nerazzurri vogliono portare avanti il piano di riduzione del monte ingaggi e hanno offerto al croato un prolungamento al ribasso, con una proposta da circa 3 milioni di euro. Perisic non sembra intenzionato ad accettare e già da gennaio potrebbe accordarsi con un nuovo club. Secondo todofichajes.com su di lui si registra l’interesse di Bayern Monaco – dove ha giocato due stagioni fa – Arsenal ed Atletico Madrid. Probabile però che, se davvero si liberasse a zero, Mourinho possa chiedere uno sforzo a Pinto per portare l’esterno nella Capitale. L’allenatore aveva corteggiato a lungo Perisic quando sedeva sulla panchina dello United: ora i due potrebbero finalmente lavorare insieme a Roma.