Calciomercato Roma, vuole più spazio | Addio a gennaio

Mai impiegato da José Mourinho in questa stagione, per un calciatore della Roma si apre la possibilità di un addio a gennaio. 

A poche ore dal calcio d’inizio di Juventus-Roma ancora non ci sono certezze sulla presenza dal primo minuto di Tammy Abraham.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, inserimento dalla Liga | Aumenta la concorrenza

calciomercato roma fuzato
La Roma

L’attaccante inglese ha le idee chiare: vuole giocare e incidere in un match così importante. Tuttavia ancora ieri, in conferenza stampa, José Mourinho ha preferito non dare informazioni definitive circa il suo impiego. Le notizie che filtrano parlano di un netto miglioramento nelle condizioni di Abraham: probabilmente Mou ha già deciso cosa fare. Ma in vista della sfida alla Juve un po’ di pretattica non guasta. Se l’inglese dovesse dare forfait, pronto a prendere il suo posto c’è Eldor Shomurodov. Per il resto, nessun dubbio per l’allenatore portoghese, deciso a confermare il blocco di titolari schierato quasi sempre dall’inizio della stagione.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, doppia opzione Juve | Maxi intreccio

Calciomercato Roma, addio a gennaio | Ecco le opzioni

Le indicazioni di questo avvio di stagione date da José Mourinho, d’altra parte, sono chiare: da Rui Patricio in su, il blocco di calciatori su cui puntare è ristretto a 12-13 elementi.

Calciomercato Roma fuzato
Daniel Fuzato (Getty Images)

E proprio il portiere portoghese rappresenta una delle più piacevoli novità di questa stagione giallorossa. Dopo anni di incertezze, da Olsen e Pau Lopez, passando per Mirante, la Roma sembra aver ritrovato una certezza tra i pali. Tanto che per Daniel Fuzato, talentuoso portiere di riserva, lo spazio è ridotto a zero. Poco per un giocatore ritenuto da molti addetti ai lavori come uno dei più interessanti prospetti nel ruolo. Per questo, secondo SerieBnews.com, un suo trasferimento a gennaio non è più da escludere. Fuzato piace a diversi club della Serie cadetta e scendendo di categoria avrebbe l’opportunità di giocare con regolarità e fare esperienza. La strada, però, è tutt’altro che scontata. Mou vuole un portiere di riserva affidabile ed è per questo restio a lasciar partire il brasiliano. Inoltre su Fuzato si segnala anche l’interesse di squadre dall’estero.