Calciomercato, bomba dalla Spagna | Accordo raggiunto e addio Roma

Calciomercato Roma, giungono dalla Spagna importanti novità relative ad una trattativa di cui tanto si è discusso nella Capitale negli ultimi mesi.

Tiago Pinto © Asromalive.it

I giallorossi stanno vivendo forse la peggior parentesi dell’era Mourinho finora, a causa della sconfitta, seppur di misura e con numerose polemiche a Torino, e lo scacco, netto quanto indegno e ingiustificabile, contro il Bodo Glimt.

La partita con i norvegesi, come ormai noto a tutti, si è conclusa con il passivo di 6 a 1 per Rui Patricio e colleghi, distintisi per una tristissima prestazione che potrebbe costar caro a numerosi elementi dello scacchiere. Lo Special One aveva, infatti, provato a dare qualche chance a chi avesse giocato meno, senza poter raccogliere i frutti sperati.

Le parole rilasciate in conferenza stampa, unitamente alle dichiarazioni successive alla partita dell’Allianz Stadium sanno tanto di bocciatura definitiva per numerosi giocatori nei confronti dei quali, il portoghese, non ha mostrato grande fiducia sin dal primo momento.

La speranza dei tifosi è che la squadra possa rialzarsi quanto prima, ben consapevoli delle prossime gare che attendono la Roma e che ci sia ancora tanto tempo per poter lavorare bene e rialzarsi tutti insieme.

Leggi anche –> Roma, sconfitta umiliante contro il Bodo Glimt | La furia dei tifosi al 90′

Calciomercato Roma, si complica la pista Zakaria: “Accordo trovato con il City”

Calciomercato Roma
Denis Zakaria ©GettyImages

Una discriminante importante sarà con ogni probabilità la prossima finestra di mercato, durante la quale si cercherà di piazzare i numerosi esuberi rimasti in rosa. A questi probabili movimenti in uscita dovranno necessariamente seguire alcuni in entrata, volti a plasmare soprattutto quei reparti in cui si siano palesati i limiti maggiori.

Uno di questi, da giugno a questa parte, è sicuramente quello di centrocampo, dove la Roma manca di un elemento dalle qualità fisiche e qualitative importanti. Sfumato Xhaka, a Trigoria è stato subito messo nel mirino Denis Zakaria, il cui contratto con il Borussia Monchengladbach è in scadenza fra meno di un anno.

Dalla Spagna non arrivano però notizie rassicuranti. Secondo il portale iberico Todofichajes, infatti, lo svizzero sarebbe vicinissimo alla firma con il Manchester City, dove approderà la prossima estate, previa la firma prevista già a gennaio.

Una news che di certo non aiuta a lenire le preoccupazioni e i dissapori che in questi giorni si stanno abbattendo sull’etere capitolino.