Calciomercato Roma, svolta per l’addio | Spunta il retroscena

Calciomercato Roma, rivelazione importante: arriva la svolta per quanto concerne il suo possibile addio. Retroscena svelato.

Oltre al mercato in entrata, la Roma porterà parallelamente avanti anche la questione legata alle uscite, con Pinto chiamato a sbrogliare alcune situazioni piuttosto complesse.

venezia roma formazioni ufficiali
José Mourinho ©LaPresse

I messaggi lanciati da Mou, in questo senso, non agevoleranno l’operato del general manager giallorosso, dal momento che ci sono molte pedine che lo Special One considera poco funzionale all’idea tattica che sta cercando di inculcare ai suoi uomini. Uno di questi è sicuramente Borja Mayoral, formalmente ancora di proprietà del Real Madrid, con i capitolini che la scorsa estate decisero di prolungarne il prestito. Alla luce dello scarso impiego dello spagnolo, utilizzato sporadicamente in campionato e in Conference League, è improbabile che la Roma versi 20 milioni di euro nelle casse dei Blancos al termine di questa stagione. Più probabile, invece, ed è proprio la direzione che si sta percorrendo in queste ore, una sua partenza a gennaio, con la Fiorentina interessata all’attaccante.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, doccia gelata Pinto | Assalto dal Portogallo

Calciomercato Roma, la Fiorentina fa sul serio per Mayoral: le ultime

Borja Mayoral
Borja Mayoral ©LaPresse

Stando a quanto riferito da “La Nazione“, ci sarebbero stati intensi contatti tra l’attuale attaccante della Roma ed Odriozola fluidificante di fascia di Italiano, che ben si è inserito negli automatismi del neo tecnico dei Viola, con Mayoral che avrebbe espresso tutta la sua ammirazione per Dusan Vlahovic, ritenuto un attaccante fortissimo e del quale, stando così le cose, potrebbe prendere il posto. Filtra ottimismo sul buon esito della trattativa, anche perché i rapporti tra le Merengues e il club gigliato sono molto buoni, con le due società che si dovranno incontrare per capire quale possa essere il futuro di Odriozola: sul tavolo, anche Mayoral e perché no, Dusan Vlahovic, oggetto del desiderio di tanti top club in giro per l’Europa.