Calciomercato Roma, bomba Mourinho: “Nostro obiettivo”

Nelle tantissime squadre allenate da José Mourinho non ci sono né club francesi e né club tedeschi, ma oggi è stato svelato un retroscena.

Lo scorso 4 maggio come un fulmine a ciel sereno la Roma annunciava l’arrivo sulla panchina del neo tecnico José Mourinho. Un comunicato che lasciò sorpresi tutti, addetti ai lavori compresi. Adesso è l’ex amministratore delegato del Bayern Monaco a riportare un retroscena.

Mourinho
Mourinho ©LaPresse

Karl-Heinz Rummenigge ex dirigente del club bavarese ha rilasciato un’intervista al programma di Rai Sport ‘Dribbling’, nella quale ha rivelato un retroscena sullo Special One che riguarda però il passato dell’allenatore portoghese. “A me personalmente ha fatto sempre un’impressione buona. Spero che alla Roma abbia successo perché lui ha bisogno di vincere quotidianamente, quasi come il pane”, ha detto l’ex giocatore tedesco.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, corsa a tre in Italia | Giallorossi alla finestra

Calciomercato Roma, retroscena Mourinho Bayern

Sicuramente la rivelazione riguarda quando ancora la Roma non pensava minimamente al portoghese: “Mourinho era un obiettivo e devo dire che lui voleva venire in Germania ad allenare il Bayern Monaco. Successivamente si è deciso di andare su un altro profilo di allenatore, con caratteristiche diverse. Confermo che qualche anno fa voleva venire in Germania ad allenare il Bayern, ma non c’è mai stato il feeling che potesse essere l’allenatore giusto per il Bayern“, ha riferito Rummenigge.

Figo, Boniek e Rummenigge
Figo, Boniek e Rummenigge ©LaPresse

Concluso il tema Mourinho è stata la volta del club bavarese e di tutti i successi raggiunti: Neuer in porta e Lewandowski come centravanti: è stata la formula che ha portato il Bayern in cima all’Europa. La filosofia è stata sempre la stessa: avere successo, ma con i conti in ordine. Fa parte della cultura tedesca nel calcio: magari facciamo meno colpi grossi sul mercato, ma si può vincere anche la Champions League senza spendere delle grosse somme