Formazioni ufficiali Roma-Zorya, Mourinho sorprende tutti

José Mourinho ha scelto la formazione ufficiale per la sfida di questa sera contro lo Zorya Luhansk, nella penultima giornata. 

Mancano due giornate alla conclusione della fase a gironi e la squadra giallorossa occupa la seconda posizione del Gruppo C della UEFA Conference League. 

Zaniolo e Abraham
Zaniolo e Abraham ©LaPresse

Nelle ultime due giornate la Roma è uscita con un solo punto: pesa il 6-1 in Norvegia contro il Bodo/Glimt e il 2-2 in casa nella gara di ritorno contro i norvegesi che guidano la classifica. In queste due giornate che mancano il club capitolino dovrà fare bottino pieno in casa e poi a Sofia, in Bulgaria, contro il CSKA.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, dalla Spagna: addio anticipato, Pinto brucia tutti

Formazioni ufficiali Roma-Zorya

A sorpresa lo Special One scende in campo con un 3-4-1-2, ma la novità non è nel modulo. Sulla trequarti spazio a Carles Perez, dietro a Nicolò Zaniolo e Tammy Abraham. Confermata, dunque, la difesa a tre con Mancini a destra, Smalling al centro e Kumbulla sul centro-sinistra. A centrocampo addirittura scende di qualche metro Henrikh Mkhitaryan, affiancato da Veretout. Karsdorp ed El Shaarawy sulle corsie. Nessuno squalificato da entrambe le parti, mentre l’unico diffidato del match è Snurnitsyn.

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Mkhitaryan, El Shaarawy; Perez; Zaniolo, Abraham.
A disp.: Fuzato, Reynolds, Ibanez, Missori, Tripi, Bove, Diawara, Zalewski, Darboe, Pellegrini, Shomurodov, Mayoral.
All.: Mourinho

ZORYA (4-4-2): Matsapura; Favorov, Vernydub, Imerekov, Juninho; Sayyadmanesh, Buletsa, Cvek, Kabalev; Zahedi, Gromov.
A disp.: Saputin, Zhylkin, Khomchenovskyy, Gladkyy, Nazaryna, Owusu, Cristian, Snurnitsyn, Alefirenko.
All.: Skripnik.

Arbitro: István Kovács (ROU)
Assistenti: Vasile Florin Marinescu (ROU) – Ovidiu Artene (ROU)
Quarto ufficiale: Andrei Chivulete (ROU)

PROSSIMO TURNO (ultimo)
giovedì 9 dicembre 2021
Zorya – Bodo/Glimt ore 18:$5
CSKA Sofia – Roma ore 18:45