Roma-Torino, infortunio Pellegrini: subito sostituito

Roma-Torino, Pellegrini costretto ad uscire: ecco il problema accusato dal capitano al 15′. Mou trema: le ultime.

Non comincia nel migliore dei modi il match contro il Torino per la Roma: José Mourinho, infatti, è stato costretto a sostituire al 15′ Lorenzo Pellegrini, per un problema di natura muscolare.

Pellegrini ©LaPresse

Il capitano dei giallorossi, una volta tornato in panchina, ha cercato di spiegare ai suoi compagni e allo staff sanitario la dinamica del problema fisico patito: si tratterebbe, stando alle prime impressioni, di un problema al quadricipite destro, che si è palesato nel momento in cui il centrocampista ha cercato di allargare il gioco con un lancio a giro: “Ho sentito tirare“.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, Pinto pesca in Ligue 1 | Asta con Inter e Milan

Da valutare, quindi, con attenzione le condizioni di Pellegrini, che in questi giorni è stato costretto a convivere con un fastidioso problema al ginocchio: ne sapremo di più quando “Pelle” sarà sottoposto agli esami strumentali di rito.

Infortunio Pellegrini, Roma-Torino: la natura del problema fisico

Pellegrini ©LaPresse

Brutta tegola per Mourinho, che contro i granata deve far a meno già di Cristante e Villar, fermati dal Covid, e da Veretout squalificato: al posto di Pellegrini, uscito dal campo piuttosto sconsolato, è entrato Carlos Perez: staremo a vedere se lo Special One, stando così le cose, apporrà qualche cambiamento tattico al modulo di partenza, viste le caratteristiche dello spagnolo.