ASRL | Calciomercato Roma, torna di moda una pista a sorpresa

In casa Roma sono molte le piste di calciomercato su cui il General Manager Tiago Pinto continua a lavorare. Tra queste, torna di moda un nome a sorpresa. 

Manca poco più di un mese alla riapertura del calciomercato e le trattative, ormai, cominciano a entrare nel vivo. Direttori sportivi e dirigenti dei vari club intensificano i contatti per cercare di farsi trovare pronti all’appuntamento della finestra di trasferimenti invernale. Un appuntamento che in casa Roma si preannuncia particolarmente importante.

calciomercato roma livakovic
Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

Non è un mistero, infatti, che l’allenatore giallorosso José Mourinho si aspetti qualche regalo da parte del General Manager giallorosso. Il tecnico è consapevole del progetto messo in piedi dalla proprietà di Dan e Ryan Friedkin: per questo ha firmato un contratto triennale e ripete da mesi che per tornare ai livelli più alti servirà tempo. Eppure è convinto che la Roma possa togliersi soddisfazioni già quest’anno, e chiede rinforzi all’altezza.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, scippo Newcastle | Già contattato l’agente

Calciomercato Roma, torna d’attualità una pista a sorpresa

Le principali esigenze della rosa giallorossa sono note, ma Tiago Pinto non perde di vista tutte le potenziali opportunità che il calciomercato sa offrire. In questo senso, secondo quanto appreso da Asromalive.it, negli ultimi giorni sarebbe tornata d’attualità una pista di mercato un po’ a sorpresa.

calciomercato roma livakovic
Dominik Livakovic ©LaPresse

La Roma, infatti, avrebbe avuto contatti diretti con i nuovi agenti di Dominik Livakovic, ventiseienne portiere della Dinamo Zagabria e della Nazionale croata. Il giocatore vedrà scadere il proprio contratto con l’attuale club nel giugno del 2024 e il suo cartellino è valutato tra i 5 e i 6 milioni di euro. Il suo nome era già stato accostato alla Roma durante la scorsa estate e appare improbabile che un’operazione di questo tipo possa essere messa in piedi già a gennaio. Tuttavia tra le parti ci sarebbero stati contatti informali in vista della prossima estate, quando Fuzato potrebbe partire per trovare una squadra dove fare il titolare.

DANIELE TRECCA