Calciomercato Roma, Simeone gelato | Nuovo guanto di sfida alla Juve

Calciomercato Roma, il talento piace a plurimi club di Europa e anche Pinto potrebbe farsi avanti. Queste le ultime novità.

Il gm è chiamato a breve ad un lavoro non semplice. Quello ossia di plasmare una rosa che, per quanto competitiva, ha dimostrato ampiamente di essere perfettibile in plurime regioni di campo. Diverse operazioni, non solo in entrata, potrebbero caratterizzare, dunque, le prossime settimane.

 Calciomercato Roma Pinto 20211204
Tiago Pinto ©LaPresse

Il portoghese è atteso da un labor limae che sia efficace quanto tempestivo. La finalità è da un lato quella di allontanare i plurimi esuberi così da depennare dal libro paga dei Friedkin, come fatto in estate, i nomi di chi non sia più funzionale. Dall’altro, va ribadita l’esigenza, denunciata dallo stesso Special One, di regalare al mister dei giocatori che acuiscano le qualità dello scacchiere.

I movimenti principali interesseranno soprattutto il centrocampo ma è da evidenziare la possibilità di assistere a degli interventi anche nelle altre regioni di campo. A gennaio si opererà con la finalità di risolvere le questioni prioritarie. La prossima estate, in base anche al piazzamento in classifica, si valuteranno anche delle operazioni attualmente non fondamentali.

LEGGI ANCHE: Roma-Inter, Mourinho in emergenza | Le probabili formazioni

Calciomercato Roma, anche i giallorossi su Asensio: le ultime dalla Spagna

Calciomercato Roma Asensio 20211204
Marco Asensio ©LaPresse

Da questo punto di vista, va segnalata la notizia giunte in queste ore dalla Spagna e riportata da “ElNacional.cat“. A detta del portale iberico, infatti, anche la Roma figurerebbe tra le interessate a Marco Asensio. Il numero 11 dei Galacticos non ha, per ora, raggiunto quei livelli cui sembrava predestinato fino a qualche anno fa.

Complici, infatti, anche i plurimi infortuni, lo spagnolo è cresciuto meno lentamente del previsto. Ciò non gli impedisce però, a 25 anni, di essere indubbiamente tra i profili più interessanti del nostro continente. Florentino Perez sarebbe disposto a lasciarlo partire, consapevole anche del benestare del giocatore al fronte di una giusta opportunità lontano dalla Spagna.

Il suo valore è di circa 40 milioni di euro e, dopo aver detto di “no” alle avances dell’acerrimo rivale Simeone, Marco avrebbe catalizzato l’attenzione di plurimi club europei. Tra questi, oltre che alla stessa Roma, anche Juventus e Newcastle.