Calciomercato Roma, lascia i Campioni d’Europa | Scambio a gennaio

Calciomercato Roma, in vista di gennaio le occasioni non mancano, soprattutto per rinforzare il centrocampo dove Mourinho ha urgente bisogno di rinforzi

Gennaio è sempre più vicino. La Roma nel frattempo dovrà evitare nuovi pericolosi sbandamenti, come la sconfitta contro l’Inter nell’ultimo turno di Serie A. Servirà tutta l’esperienza di Mourinho per tirare fuori il massimo dalle ultime partite in programma a dicembre, a partire da quella di stasera contro il Cska Sofia, e poi concentrarsi sul mercato di riparazione dove – è innegabile – urgono rinforzi.

Calciomercato Roma
Mourinho ©LaPresse

Il general manager Tiago Pinto è già all’opera da diverso tempo per regalare a Mourinho i rinforzi richiesti. Lo Special One chiede almeno quattro nuove pedine, con l’urgenza assoluta di un centrocampista centrale e di un terzino destro. I desideri dell’allenatore portoghese si scontrano però con le disponibilità economiche del club, che in questa finestra secondo quanto riportato da “Il Romanista” non potrà fare particolari investimenti: si dovrà agire di prestiti con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Barcellona bruciato | Mourinho in pole

Calciomercato Roma, tentazione Saul

Calciomercato Roma
Saul ©LaPresse

Tiago Pinto starà così molto attento ad eventuali occasioni di calciomercato. Oltre a Tolisso, in scadenza con il Bayern Monaco, c’è anche la tentazione rappresentata da Saul Ninguez, attualmente in forza al Chelsea, che lo ha ingaggiato in estate dall’Atletico Madrid. Saul si è trasferito in Premier League in cambio di cinque milioni, in prestito con un diritto di riscatto fissato a quaranta milioni.

La sua avventura inglese però non sta andando secondo le aspettative. Tuchel lo ha impiegato finora in pochissime occasioni, una delle quali ieri contro lo Zenit. Il Chelsea aveva già la qualificazione in tasca, ma non il primo posto. Saul è stato schierato titolare ma non è andata benissimo, visto il risultato finale che ha dato alla Juventus il primo posto del girone.

Il centrocampista spagnolo ha già chiesto di cambiare aria, ma un ritorno all’Atletico Madrid appare impensabile a causa della rottura con l’allenatore Simeone. Il “Cholo” sarebbe invece interessato a un calciatore della Roma, quel Gonzalo Villar in uscita dal club giallorosso. E così uno scambio di prestiti fino a giugno non è ipotesi troppo fantasiosa.