Calciomercato Roma, Mou spiazza tutti | Via libera all’affare

José Mourinho sembrerebbe aver preso una decisione a sorpresa per quel che riguarda il calciomercato della Roma. 

Ancora pochi giorni prima dell’apertura ufficiale del calciomercato invernale. In casa Roma l’appuntamento è di quelli particolarmente sentiti: la finestra di trasferimenti di gennaio dovrà necessariamente portare quei rinforzi che José Mourinho nel corso della stagione ha chiesto a più riprese. La sessione aprirà ufficialmente i battenti il 3 gennaio, per concludersi alla fine del mese. In 28 giorni, i club di Serie A cercheranno di rinforzarsi e di regalare qualche nuovo innesto ai rispettivi allenatori.

calciomercato roma felix
José Mourinho ©LaPresse

A Trigoria le priorità sono ben note: si comincerà dall’acquisto di un terzino destro che possa dare il cambio a Rick Karsdorp e da un centrocampista di spessore e qualità. Due innesti ritenuti indispensabili da Mourinho per continuare a lottare in ottica quarto posto. Qualsiasi altra eventuale operazione dipenderà dalla cessione di alcuni degli esuberi in rosa. I nomi in questo senso sono noti: Fazio e Santon, ma anche Villar e Diawara sono nell’elenco di chi può salutare a gennaio.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, ora si rischia il braccio di ferro | Ecco cosa manca

Calciomercato, sorpresa Mou | Via libera alla cessione

C’è poi la situazione di Borja Mayoral. Ai margini del progetto, lo spagnolo di proprietà del Real Madrid sembrava essere il primo sicuro partente del calciomercato invernale. Ora le cose sono più incerte: un paio di buone prestazioni e il raffreddamento della pista che portava alla Fiorentina potrebbero aver rimesso in discussione il futuro del giocatore. Ma la vera sorpresa in casa Roma potrebbe arrivare da un altro elemento del reparto offensivo giallorosso: Felix Afena-Gyan.

calciomercato roma felix
Felix ©LaPresse

L’attaccante ghanese, vera e propria rivelazione di questo 2021 giallorosso, sembrava destinato a rimanere nella Capitale – rifiutando tra l’altro la convocazione della propria Nazionale in Coppa d’Africa – per completare il reparto d’attacco con Abraham e Shomurodov. Nei giorni scorsi però su di lui si è concentrata l’attenzione del Sassuolo, intenzionato a rimpiazzare la partenza di Jeremie Boga, destinato all’Atalanta. Secondo quanto afferma oggi Il Messaggero, Mourinho avrebbe dato il via libera al prestito del ragazzo. Da trovare la quadra sulla formula: la Roma avrebbe espresso la ferma la volontà di non inserire nell’operazione un obbligo di riscatto in favore del club emiliano, così da mantenere il pieno controllo sul futuro del giocatore.