Roma, Mayoral positivo al Covid | L’annuncio social

Roma, ecco un annuncio sulla positività al Covid: il post Instagram del diretto interessato fuga ogni tipo di dubbio.

Al rientro dalla sosta, la Roma è attesa da un vero e proprio tour de force, in quanto sarà impegnata in alcuni crash test che potrebbero dire molto sulle reali ambizioni della compagine di Mourinho di provare a ricucire il gap con le prime della classe.

Mayoral Roma Covid
José Mourinho ©LaPresse

Tuttavia, la seconda parte di stagione sarà inevitabilmente caratterizzata dalle ben note vicissitudini sanitarie: i casi di positività al Covid sono in drastico aumento, e ciò non potrà non ripercuotersi anche nel mondo del calcio. La Roma nel primo pomeriggio ha comunicato la positività di due sue tesserati: una notizia sicuramente da attenzionare, anche perché Mou già nella prima parte del campionato è stato costretto a far fronte a numerosi infortuni, che hanno inficiato le prestazioni dei suoi ragazzi, contribuendo a togliere numerose certezze e continuità di rendimento. A tal proposito, Borja Mayoral pochi minuti fa ha postato una Instagram Story, nella quale afferma di aver cominciato l’isolamento come da protocollo.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, derby per il suo acquisto | Cambia la formula

Roma, Mayoral positivo: l’annuncio su Instagram

Mayoral Roma Covid Annuncio
Borja Mayoral ©LaPresse

L’attaccante di proprietà del Real Madrid, a cui Mou ha fatto affidamento soprattutto in Conference League, centellinandone l’utilizzo in campionato, ha affidato ai social le sue sensazioni, dopo aver appreso la notizia dell’esito della “tornata” di tamponi effettuato. Ecco il contenuto del messaggio: “Ciao a tutti, oggi mi hanno comunicato che risultato positivo al Covid. Sto bene, isolato in casa e seguendo tutti i protocolli: nel frattempo mi alleno in casa in attesa di poter tornare con la squadra.”

Leggi anche –> Calciomercato Roma, tentativo a vuoto: “Ha detto no a Mourinho”

Chiaramente ora il bomber spagnolo sarà chiamato ad osservato il canonico periodo di isolamento, al termine del quale effettuerà un altro tampone. Inutile ribadire come il ventaglio di soluzioni offensive a disposizione della Roma si riduca ulteriormente, o comunque di possibile pedine che avrebbero potuto giocare un ruolo importante se inserite a gara in corso.