Calciomercato Roma, decisione presa | Doppio obiettivo per Pinto

Il calciomercato invernale ha ufficialmente aperto i battenti. In casa Roma sembra essere stata presa una decisione importante. 

Il calciomercato invernale ha aperto ufficialmente i battenti. La sessione di gennaio, che resterà aperta fino alla fine del mese, sarà l’opportunità per diversi club per cercare di rinforzarsi e rilanciare le proprie ambizioni. La Roma è tra i club che, almeno sulla carta, dovrebbero essere più attivi in questa finestra di trasferimenti. José Mourinho nei giorni scorsi ha concordato con il General Manager Tiago Pinto la strategia da portare avanti per costruire una Roma più forte.

calciomercato roma kamara
Tiago Pinto ©LaPresse

L’allenatore ha insistito soprattutto sulla necessità di agire in tempi brevi: riuscire a concludere già nei primissimi giorni di calciomercato qualche affare potrebbe dare una mano importante alla squadra, attesa dalle complicate sfide contro Milan e Juventus. In generale, una sessione ben condotta, secondo Mou, potrebbe essere decisiva nella corsa a quel quarto posto che vale la qualificazione alla prossima Champions League.

LEGGI ANCHE: Roma, incidente stradale per Abraham | Ecco come sta l’attaccante

Calciomercato Roma, scelte fatte a centrocampo | La situazione

Nonostante il cambio di modulo e il rientro di Lorenzo Pellegrini dall’infortunio, in casa Roma non si smette di osservare con attenzione il mercato dei centrocampisti. La stagione è appena a metà e l’augurio di tutti, tra i giallorossi, è che il doppio impegno tra Campionato e Conference duri il più a lungo possibile. Per questo poter contare su un gruppo di calciatori di livello da far ruotare è fondamentale, soprattutto nella zona nevralgica del campo.

calciomercato roma kamara
Boubacar Kamara ©LaPresse

Nei giorni scorsi, secondo quanto riporta oggi La Gazzetta dello Sport, al club giallorosso sarebbe stato offerto Tanguy Ndombele, forte centrocampista del Tottenham. Mourinho lo conosce bene, avendo lavorato con lui a Londra per un anno e mezzo, e sarebbe felice di accoglerlo. Il giocatore però costa tanto, e appare difficile che la Roma decida di affrontare un investimento così oneroso a gennaio. Più concrete, quindi, le piste che portano a Kamara e Grillitsch. Il francese piace molto e, visti gli affari già in piedi con il Marsiglia – che presto riscatterà Pau Lopez e Cengiz Under per poco più di 20 milioni – la trattativa è assolutamente fattibile. Per quel che riguarda l’austriaco invece, in settimana è previsto un incontro con l’agente del giocatore. Si cercherà di convincerlo a venire subito a Roma. In caso contrario, il discorso sarà rimandato alla prossima estate, quando Grillitsch sarà libero di firmare gratis per un nuovo club.