Milan-Roma, UFFICIALE: c’è un altro positivo | Salta il big match

Pochi minuti fa l’annuncio di un altro calciatore risultato positivo al Covid-19 in seguito al tampone effettuato nelle scorse ore.

Mancano tre giorni alla ripresa del Campionato. Il calendario ha preparato per la Roma un avvio di 2022 ricco di insidie. I giallorossi saranno infatti chiamati ad affrontare nel giro di tre giorni, prima il Milan e subito dopo la Juventus. Partite importantissime sul cammino della squadra di Mourinho, che vuole ripartire alla grande nel nuovo anno per tenere aperta la corsa per il quarto posto e la qualificazione alla prossima Champions League.

milan roma tatarusanu
Stefano Pioli ©LaPresse

In casa Roma si fanno i conti in queste ore con le assenze dovute ai contagi da Covid-19. E’ di questa mattina la comunicazione ufficiale con cui la società ha reso noto che un terzo calciatore è risultato positivo ai tamponi molecolari effettuati per tenere sotto controllo costante la situazione. Un problema che sta tornando a spaventare la Serie A e tutto il mondo dello sport italiano, proprio nei giorni in cui i contagi dilagano in tutto il Paese.

LEGGI ANCHE: Roma, incidente stradale per Abraham | Ecco come sta l’attaccante

Milan-Roma, altro assente per Pioli | Positivo al Covid

Il problema delle positività, dunque, non riguarda soltanto la Roma. In Serie A sono oltre 50 i contagiati che sono risultati positivi negli ultimi giorni. Un numero che purtroppo sembra destinato a salire, seguendo la tendenza che si registra ormai da più di una settimana su tutto il territorio. Anche Stefano Pioli, allenatore del Milan, deve dunque fare i conti con un problema relativo ai contagi nel gruppo squadra. E’ di pochi minuti fa infatti la comunicazione del club che annuncia un positivo in rosa.

 

Si tratta di Anton Ciprian Tatarusanu, secondo portiere rossonero risultato positivo questa mattina dopo il giro di tamponi effettuato nelle scorse ore. Un’assenza che non dovrebbe creare troppi problemi al Milan, visto il rientro di Maignan, e che porterà alla presenza in panchina dell’ex giallorosso Antonio Mirante. Per quanto riguarda gli altri infortunati in casa rossonera, l’allenamento di oggi non ha fornito nuove indicazioni: sia Ibrahimovic che Leao e Rebic, come nei giorni scorsi, hanno svolto la prima parte dell’allenamento in gruppo per poi proseguire con lavoro personalizzato.