Calciomercato Roma, accordo vicino | Sorpasso completato

Calciomercato Roma, gli ultimi aggiornamenti lasciano intendere come si sia ormai prossimi alla svolta definitiva. Queste le ultime novità.

Uno dei fili conduttori della campagna acquisti giallorossa sarà quello legato alla creazione di una felice osmosi tra entrate e uscite. Fondamentale, quest’ultima, per operare nel pieno rispetto delle esigenze e dei paletti imposti dai Friedkin. Ciò, ovviamente, senza escludere la volontà del club di accontentare mister Mourinho.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Quest’ultimo ha con dichiarazioni e atteggiamenti denunciato alcune carenze strutturali all’interno dello scacchiere di non trascurabile importanza. Un aspetto che deve necessariamente essere limato nei prossimi giorni così da poter intervenire laddove lo Special One ritenga esserci maggiore urgenza.

In attesa di novità legate a Maitland-Niles, non deve passare inosservata la questione legata a Bryan Reynolds. L’americano fu prelevato circa un anno fa dal Dallas, non prima di aver superato una serie di antipatiche cavillosità dovute all’ingerenza di plurime squadre europee dettesi interessate a lui.

Il classe 2001 ha alla fine preferito la Roma, senza però riuscire a sciorinare quel talento che tanta attenzione aveva catalizzato con le sue prestazioni oltreoceano. Le prime apparenze del numero 19 risalgono alla scorsa primavera, caratterizzate da un impaccio che nemmeno Mourinho è riuscito a plasmare in questi mesi.

I presupposti per una sua sortita ci sono tutti, alfine di garantire minutaggio e crescita ad un prospetto arrivato non senza entusiasmo in Italia e di lasciar spazio, magari, ad una pedina che ben permetta a Rick Kasrdorp di avere un sostituto all’altezza.

Leggi anche —> Calciomercato Roma, ‘Libero’ sgancia la bomba Lukaku: “Da Mou con lo scambio

Calciomercato Roma, le ultime su Reynolds: sorpasso Anderlecht

Calciomercato Roma
Bryan Reynolds ©LaPresse

Negli scorsi giorni vi avevamo parlato del duello fiammingo di mercato nato proprio per il terzino americano. Le squadre maggiormente interessate alle sue prestazioni restano ancora Club Brugge e l’Anderlecht. Per i primi si è registrato un rallentamento nella trattativa legato alle difficoltà incontrate per la cessione di Clinton Mata, indispensabile per potersi fiondare sul numero 19.

Questo tentennamento ha permesso il sorpasso del club biancoviola. I discorsi con quest’ultimo sono ben avviati e le parti sono vicine all’intesa. Se raggiunta, questa,porterebbe all’uscita in prestito secco del nostro.

A cura di TRECCA Daniele