Calciomercato Roma, Mou dà il via libera | L’affare si sblocca

Giorni caldissimi per il calciomercato della Roma. Diverse le trattative che il General Manager Tiago Pinto conta di sbloccare a breve. 

Rinforzare la rosa in tempi brevi, per poter contare su qualche volto nuovo già in occasione delle primissime uscite del 2022. Questa la richiesta che José Mourinho ha avanzato nelle scorse settimane al General Manager Tiago Pinto in vista della finestra invernale di calciomercato. Una sessione che la Roma sta affrontando con il piglio di chi sa di dover agire in modo efficace per accontentare il proprio allenatore. E il pressing di Mou sembrerebbe aver dato i suoi frutti.

calciomercato roma calafiori
José Mourinho ©LaPresse

Il lavoro svolto da Pinto già nelle ultime settimane del 2021 ha permesso al dirigente portoghese di presentarsi all’apertura ufficiale del calciomercato con alcune piste già calde. In particolare, la trattativa più vicina a concludersi in maniera positiva è quella per l’arrivo nella Capitale di Ainsley Maitland-Niles dall’Arsenal. Dopo giorni in cui il club londinese ha insistito su alcune richieste che non sembravano convincere la Roma, l’affare sembra essersi sbloccato e la fumata bianca potrebbe arrivare già nelle prossime ore.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, c’è l’ok del giocatore | Affare in prestito secco

Calciomercato Roma, il colpo sblocca le uscite | Roma verso l’ok

Un arrivo importante, che Mourinho attendeva con ansia. Già, perché l’inglese ha le caratteristiche che l’allenatore cercava dai rinforzi: gran fisico e la capacità di agire in più zone del campo. Nato centrocampista, Maitland-Niles è capace di destreggiarsi anche come laterale destro: esattamente le due posizioni in cui la Roma aveva maggiore necessità di rinforzarsi. Il suo arrivo, tanto sospirato, potrebbe ora avere ricadute più ampie sul calciomercato giallorosso.

calciomercato roma calafiori
Riccardo Calafiori ©LaPresse

Le novità più immediate dovrebbero riguardare Riccardo Calafiori. L’esterno sinistro in queste settimane è stato oggetto del corteggiamento di diversi club di Serie A, su tutti il Cagliari. Con i sardi era stata raggiunta un’intesa di massima, ma la trattativa era stata messa in stand-by dalla Roma, che non voleva privarsi di un esterno prima di essere certa dell’arrivo di un nuovo elemento da poter mettere a disposizione di Mourinho. Con Maitland-Niles in d’arrivo, i dialoghi tra le parti potrebbero riattivarsi presto. L’inglese all’occorrenza può agire su entrambe le fasce: via libera, quindi, al trasferimento di Calafiori a Cagliari.