Calciomercato Roma, Pinto scatenato | Secondo colpo sempre più vicino

Calciomercato Roma, la fumata bianca per il secondo colpo dei giallorossi si avvicina sempre più: i dettagli dell’operazione.

Manca sempre meno al fischio d’inizio di Milan-Roma, ma intanto Tiago Pinto sta lavorando intensamente per regalare a Mourinho i rinforzi da tempo richiesti nel più breve tempo possibile.

Calciomercato Roma Sergio Oliveira
Tiago Pinto ©LaPresse

E così, dopo aver chiuso l’operazione Maitland-Niles, per il quale si attende soltanto la firma sul contratto dell’inglese e l’annuncio ufficiale, i giallorossi puntano ad imprimere una svolta anche ai dialoghi per il nuovo centrocampista. In questo senso, a partire dalla giornata di ieri è emersa con forza la candidatura di Sergio Oliveira, un nome già accostato alla Roma nella scorsa finestra di mercato, ma per il quale solo ora sembrano essere stati messi dei “paletti” importanti.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, asta da 35 milioni: è corsa a tre

Secondo quanto riportato da calciomercato.it, il portoghese avrebbe già accettato la proposta della Roma, disposta a garantirgli esattamente la metà dello stipendio da due milioni di euro netti che l’assistito di Jorge Mendes attualmente percepisce al Porto. In queste ore si sta provando a trovare la quadra definitiva anche con i lusitani, ma l’intesa è ormai dietro l’angolo, con l’accordo che potrebbe essere trovato a fronte di un prestito oneroso da 1,5 milioni di euro, e 18 milioni complessivi (inclusi 3 milioni di bonus) per il riscatto.

Calciomercato Roma, sprint per Sergio Oliveira: fumata bianca vicina

Calciomercato Roma Sergio Oliveira
Sergio Oliveira ©LaPresse

Sebbene all’inizio il Porto apparisse piuttosto recalcitrante ad aprire all’idea di un prestito con diritto di riscatto, nelle ultime ore la posizione dei lusitani sembra essersi ammorbidita. L’intesa potrebbe essere trovata imbastendo un’operazione sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto che diventerebbe obbligatorio al raggiungimento di un determinato numero di presenze. Lavori in corso, ma trapela ottimismo sulla buona riuscita dell’affare: le parti sono sempre più vicine.