Caos Serie A, spunta il giallo distinta | Possibile 0-3 a tavolino

La prima giornata del girone di ritorno di Serie A comincia con il caos rinvii causa Covid. E con un giallo che potrebbe portare a un clamoroso risultato. 

Il 2022 della Serie A è iniziato in modo decisamente complicato. La morsa del Covid, tornata ad attanagliare l’Italia, non ha risparmiato il mondo del calcio. Il Campionato è alle prese con decine di contagi – siamo a quota 96 tra i calciatori – e privo di un orientamento chiaro su come proseguire la stagione. La giornata di ieri è stata una dimostrazione lampante delle difficoltà che il nostro calcio sta attraversando. Nonostante la Lega abbia sottolineato che non ci sarebbero stati rinvii, ben quattro partite non sono state disputate.

bologna inter distinta
©LaPresse

Una situazione figlia delle decisioni prese dalle Asl territoriali, che di fronte a focolai di Covid-19 hanno deciso di sospendere l’attività agonistica per alcune squadre. Materiale, certo, per il giudice sportivo, cui faranno seguito certamente ricorsi e controricorsi che vedranno impegate da una parte le società bloccate dalle aziende sanitarie e dall’altra la Lega Calcio. Insomma, un caos dal quale non sarà facile uscire.

LEGGI ANCHE: Roma-Juve, ennesimo infortunio | Big match a rischio

Caos Serie A, c’è un caso distinta | Rischio 0-3 a tavolino

L’omologazione definitiva dei risultati delle sfide che ieri non si sono disputate, quindi, potrebbe richiedere non poco tempo. Qualcosa di simile a quanto avvenne un anno fa in occasione di Juve-Napoli, quando la Asl del capoluogo campano bloccò i partenopei impedendo alla squadra di raggiungere Torino. Dopo l’iniziale assegnazione della vittoria a tavolino ai bianconeri, il ricorso del Napoli fu accolto ed il match venne recuperato a mesi di distanza.

bologna inter distinta
©LaPresse

Ora a complicare ulteriormente il quadro c’è l’annuncio della Lega, che ha fatto sapere di essere pronta a presentare ricorsi al Tar di fronte a sentenze favorevoli ai club. In tutto questo, spunta anche un giallo legato a un aspetto meramente procedurale. In occasione della sfida non disputata tra Bologna ed Inter, infatti, la dirigenza emiliana avrebbe dimenticato di rimuovere dal sistema della Lega la distinta presentata nella serata di mercoledì. Il Bologna, quindi, avrebbe presentato regolarmente la documentazione necessaria alla disputa della partita, salvo poi non presentarsi in campo. Una circostanza che, indipendentemente dal caso relativo alla decisione della Asl, potrebbe costare alla squadra di Mihajlovic lo 0-3 a tavolino. La decisione del giudice sportivo dovrebbe arrivare già nella giornata di oggi.