Roma, infortunio El Shaarawy | Prima diagnosi ufficiale

Piove sul bagnato in casa Roma, non solo la brutta sconfitta arrivata contro la Juve a tormentare Mourinho. Ecco le condizioni di El Shaarawy, prima diagnosi ufficiale.

I giallorossi non potevano iniziare in modo peggiore il nuovo anno. Doppia sconfitta in altrettanti big match, quella appena arrivata contro la Juve ha dei contorni drammatici per i tifosi della Roma. I giallorossi non sono stati in grado di gestire il doppio vantaggio, riuscendo nell’impresa di incassare tre reti nell’arco di sette minuti. Non solo il risultato a tormentare il tecnico portoghese, anche un infortunio dell’ultima ora. Ecco le condizioni di Stephan El Shaarawy, giunge la prima diagnosi ufficiale.

El Shaarawy Roma
Stephan El Shaarawy ©LaPresse

La Roma ha dovuto fare i conti con un’assenza dell’ultima ora nel big match interno contro la Juventus. Stephan El Shaarawy non ha preso parte alla gara, solo tribuna per il numero 92. Assenza che si è andata a sommare a le tante defezioni nella rosa giallorossa, tra squalifiche ed indisponibilità. Ecco la prima diagnosi ufficiale sulle condizioni del Faraone, cresce l’ansia tra i tifosi in vista del prossimo impegno stagionale. Domenica 16 gennaio i giallorossi scenderanno in campo contro il Cagliari, ancora una volta allo stadio Olimpico, non mancano problemi di formazione per Josè Mourinho.

Roma, infortunio El Shaarawy | Prima diagnosi ufficiale

Tante assenze nel big match di oggi, Karsdorp e Mancini per squalifica mentre Zaniolo ed El Shaarawy non sono stati convocati per problemi fisici. Il numero 92 era presente in tribuna allo stadio, mentre il giovane talento giallorosso non si è visto. Ecco la prima diagnosi riguardo l’infortunio dell’attaccante italo-egiziano.

El Shaarawy
Josè Mourinho ©LaPresse

Grave assenza dell’ultima ora per Stephan El Shaarawy che oggi era in tribuna. La prima diagnosi ufficiale parla di un infortunio muscolare, per la precisione un affaticamento al flessore della coscia sinistra. Guaio che gli ha fatto slatare il secondo big match dell’anno solare. Le sue condizioni verranno valutate nuovamente nelle prossime ore, seguiranno aggiornamenti sullo stato di forma del numero 92, importante pedina tattica nello scacchiere di Josè Mourinho.