Calciomercato Roma, concorrenza proibitiva | Comanda la Premier League

Calciomercato Roma, concorrenza proibitiva: in questo momento comanda la Premier League. Ma Pinto non molla del tutto l’affare

Una concorrenza proibitiva. Perché in questo momento comanda la Premier League. Un affare che la Roma sembrava avere in pugno e che invece poi è sfumato. Non del tutto, comunque, perché Tiago Pinto potrebbe anche decidere di affondare il colpo di nuovo per la prossima stagione.

roma juve mourinho
José Mourinho ©LaPresse

Certo, è assai difficile. Su questo non ci sono dubbi. Ma la sensazione è che per Zakaria possa essere fatto un altro passo. Il centrocampista svizzero, che per molto tempo sembrava davvero a un passo dal vestire il giallorosso, ormai non rinnoverà con il Borussia Monchengladbach e si libererà. Lo stesso rimane in attesa di capire quali possano essere le soluzioni migliori per il suo futuro professionale. E oltre la Roma, ci sono tante squadre della Premier League.

LEGGI ANCHE: Roma, incubo Covid | Emerse quattro positività

Calciomercato Roma, per Zakaria concorrenza proibitiva

calciomercato roma zakaria
Denis Zakaria ©LaPresse

Secondo quanto riportato dal Mirror infatti, anche il Liverpool di Klopp avrebbe fatto le prime mosse per il calciatore. Non solo Arsenal e Manchester United insomma, ma anche i Reds, ingolositi dalla possibilità di prenderlo a zero, ci hanno fatto un tentativo e lo faranno nelle prossime settimane.

Pinto tagliato fuori? Potrebbe anche essere, ma se davvero il Newcastle dovesse affondare il colpo per Veretout, il general manager portoghese potrebbe avere un tesoretto da investire, magari, nell’ingaggio per Zakaria. Rimane senza dubbio un’operazione difficile, di quelle quasi impossibili. Ma essendoci stati dei colloqui nei mesi scorsi questi potrebbero anche riprendere. Vedremo gli sviluppi. E ovviamente parliamo di un’operazione che si potrebbe fare la prossima estate. Per adesso non ci sono possibilità anche perché è in arrivo Sergio Oliveira.