Calciomercato Roma, affare da 50 milioni | Friedkin incassa

Grandi manovre di calciomercato internazionale in corso. In ballo un importante affare da circa 50 milioni di euro. 

La scorsa estate la Roma è stata protagonista di una campagna acquisti particolarmente importante, dal punto di vista economico. Circa 80 milioni di euro, la cifra che Dan e Ryan Friedkin hanno deciso di investire nel calciomercato per avviare quel percorso triennale che, con la guida di José Mourinho, si pone l’obiettivo di riportare la Roma a competere ai più alti livelli. Un impegno che chiaramente, almeno dal punto di vista economico, non può essere immediatamente ripetuto durante la sessione invernale.

calciomercato roma schick
Dan e Ryan Friedkin ©LaPresse

Il calciomercato di gennaio, quindi, è caratterizzato da operazioni meno dispendiose, vista la decisione della proprietà di rimandare a giugno gli investimenti più onerosi. L’obiettivo è chiaro: la Roma deve tornare ai livelli che le competono. Per farlo, però, accanto alla crescita tecnica della squadra, sarà necessario che il club cresca in maniera complessiva, anche per quel che riguarda la capacità economica. In questo senso, centrare colpi importanti sul mercato rappresenta una condizione fondamentale per rendere più efficace il processo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, nuova pista in Liga | Pinto fiuta il doppio affare

Calciomercato Roma, tesoretto a sorpresa | I Friedkin incassano

Per questo l’obiettivo del General Manager Tiago Pinto, in accordo con la proprietà e con José Mourinho, è quello di riuscire a creare una rosa composta dal giusto mix di calciatori esperti e di spessore e giovani dalle grandi prospettive. Un piano cominciato l’estate scorsa che verrà portato avanti nelle prossime sessione, sempre tenendo d’occhio l’obiettivo finale di crescita complessiva del club e i parametri economici – fair play finanziario compreso – da dover rispettare. Una buona notizia, alla voce “entrate“, potrebbe ora arrivare per la Roma dall’estero.

calciomercato roma schick
Patrik Schick ©LaPresse

Secondo quanto riporta calciomercato.it il Manchester City avrebbe infatti messo nel mirino Patrik Schick in vista della prossima stagione. Guardiola, ammirato dalle ottime prestazioni dell’attaccante con la maglia del Bayer Leverkusen avrebbe indicato l’attaccante ceco come primo rinforzo per la campagna acquisti estiva. Merito dei 17 gol e 3 assist realizzati fin qui dall’attaccante. Per il club tedesco sarebbero pronti 50 milioni di euro. La notizia riguarda da vicino anche la Roma, visto che nell’accordo che portò Schick al Bayer per 26,5 milioni di euro fu inserita una percentuale in favore dei giallorossi in caso di futura rivendita. Il Leverkusen sarà infatti tenuto a versare nelle casse della Roma il “10% del prezzo di cessione in eccesso rispetto al sopracitato corrispettivo fisso pagato per l’acquisto“. Se davvero il City chiudesse l’affare per 50 milioni, la Roma incasserebbe una cifra vicina ai 2,5 milioni di euro.