Roma, si allarga il focolaio: ufficiali altre tre positività

Roma, si allarga il focolaio Covid dentro la formazione femminile. Ufficiali altre tre positività nel gruppo squadra. E sabato c’è l’Empoli

Si allarga il focolaio Covid dentro la Roma femminile. E anche se la partita di sabato al momento non è a rischio – si giocherà al Tre Fontane contro l’Empoli prima giornata di ritorno – la tensione è veramente alta dentro la squadra.

roma femminile
Andressa Alves e Manuela Giugliano ©Getty images

Due giorni fa la società giallorossa aveva comunicato la positività di Ceasar, Borini, Bernauer e Soffia. Oggi invece, attraverso un’altra nota, la Roma ha spiegato che anche Pirone, Andressa e Glionna hanno contratto il Covid. Le ragazze stanno bene, sono in isolamento domiciliare, e sono tutte vaccinate. Quindi, di grossi problemi di salute, non ce ne dovrebbero essere. Fortunatamente.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Oliveira è in città | Le prime immagini dell’arrivo

Roma, Linari è guarita

Pirone ©GettyImages

In tutto questo c’è anche da sottolineare il fatto che Elena Linari è guarita e, almeno lei, si è messa alle spalle questo momento. La calciatrice sarà quindi disponibile per domenica anche se Spugna – anche lui positivo – avrà enormi problemi nel riuscire a mandare in campo un undici competitivo. Come detto la sfida contro le toscane al momento non è a rischio, ma la situazione verrà monitorata costantemente con altri test nei prossimi giorni. Sperando che non ci siano sorprese negative.

Il nuovo anno insomma per la Roma non è iniziato nel migliore dei modi. La squadra ha perso la semifinale di Supercoppa contro il Milan e adesso si ritrova a gestire una situazione di contagio che non era preventivabile. La sirena dell’allarme è suonata. Adesso c’è solo da sperare che si possa spegnere presto.