Calciomercato Roma, Pinto sfida l’Inter | Lo ha chiesto Mourinho

La Roma cerca di inserirsi in una trattativa importante per accontentare una richiesta avanzata da José Mourinho.

José Mourinho ne è certo: la Roma ha bisogno di continuare a lavorare sul mercato per portare avanti il percorso di crescita voluto dai Friedkin. La sessione invernale di calciomercato ha già portato i suoi frutti, con gli arrivi di Ainsley Maitland-Niles e Sergio Oliveira che aiutano a colmare alcune delle lacune evidenziate dall’allenatore. I margini di crescita, però, rimangono ampi e Mou non vuole fermarsi. E così mentre si continua a correre per inseguire il quarto posto, l’attenzione sul mercato resta alta.

calciomercato roma kostic
Tiago Pinto ©LaPresse

Nel corso della stagione, l’allenatore portoghese si è trovato in più occasioni a dover fronteggiare vere e proprie emergenze legate ad infortuni e squalifiche. Difficoltà che hanno spinto Mourinho ha modificare il sistema di gioco inizialmente preparato – il 4-2-3-1 – in favore del 3-5-2 visto da Venezia in poi. Eppure il desiderio del tecnico di tornare al modulo originario non è mai stato un mistero e i nuovi arrivi potrebbero aiutare in questo senso.

LEGGI ANCHE: Roma-Cagliari, Mazzarri sorride | Buone notizie da infermeria e mercato

Calciomercato Roma, Pinto sfida l’Inter | Richiesta chiara di Mourinho

In generale, quando immagina la Roma del futuro, difficilmente il portoghese continua a vederla con una difesa a 3. L’idea di poter tornare, grazie a calciatori per caratteristiche più adatti, al sistema di gioco più utilizzato in carriera rimane forte nella testa di Mou. Che proprio sulla base di questo desiderio fornisce indicazioni al General Manager Tiago Pinto e alla squadra mercato sugli elementi che possono fare al caso della Roma.

calciomercato roma kostic
Filip Kostic ©LaPresse

Tra questi c’è sicuramente anche Filip Kostic. Il giocatore serbo piace moltissimo a Mourinho, che secondo Il Corriere dello Sport ha esplicitamente chiesto alla società di fare un tentativo per portarlo in giallorosso. L’esterno sinistro milita attualmente nell’Eintracht di Francoforte ed ha un contratto che andrà in scadenza nel giugno del 2023. Una circostanza che potrebbe portare il club tedesco a dover accettare, in estate, di cedere il giocatore a prezzo di saldo per evitare il rischio di perderlo a parametro zero. Attenzione però all’Inter. I nerazzurri seguono da tempo Kostic e vorrebbero addirittura cercare di portarlo in Serie A già a gennaio. Pinto cercherà di inserirsi e di strappare a Marotta l’oggetto del desiderio di Mou.