Roma-Cagliari, Mazzarri sorride | Buone notizie da infermeria e mercato

Domenica allo Stadio Olimpico la Roma affronterà il Cagliari per la terza giornata del girone di ritorno di Serie A. 

Ripartire subito per non perdere altro terreno. L’obiettivo in casa Roma, in vista dell’imminente impegno di Campionato contro il Cagliari, è chiaro. I giallorossi, reduci da due sconfitte che bruciano contro Milan e Juventus vogliono reagire in fretta, per muovere la classifica e continuare a credere nel quarto posto. Dal calciomercato sono arrivate le novità che José Mourinho attendeva, e il calendario ora riserva alla Roma una serie di impegni apparentemente meno complicati.

roma cagliari
Tammy Abraham ©LaPresse

Rispetto all’inizio di 2022 difficilissimo, con due big match ravvicinati, nel prossimo mese e mezzo i giallorossi saranno chiamati ad affrontare squadre che occupano posizioni più basse in classifica. Un’occasione da sfruttare per cercare di infilare una serie di risultati positivi e rilanciare le ambizioni di quarto posto del club. D’altra parte centrare la qualificazione alla prossima Champions League rappresenterebbe un passo importante nel percorso di crescita giallorosso.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Mourinho ha detto no | Salta tutto

Roma-Cagliari, due novità per i sardi | Mazzarri sorride

Il primo appuntamento, quindi, è quello di domenica pomeriggio contro il Cagliari. I sardi sbarcheranno all’Olimpico con la voglia di dare continuità a un periodo positivo, in cui hanno dato grandi segnali di reazione. La squadra di Mazzarri è in piena lotta per evitare la retrocessione: il match si preannuncia quindi caratterizzato da grande agonismo. La Roma però non può regalare altri punti e prende in considerazione soltanto la vittoria. Intanto, sul fronte degli ospiti, l’allenatore Walter Mazzarri incassa un paio di importanti novità.

roma cagliari
Walter Mazzarri ©LaPresse

La prima arriva dall’infermeria, con Nahitan Nandez che dopo un’assenza prolungata ha ripreseo ad allenarsi in gruppo e dovrebbe quindi tornare a disposizione dell’allenatore toscano. Un recupero fondamentale per la mediana del Cagliari, che ritrova il suo interprete di maggiore spessore. Novità anche in difesa: ufficializzata ieri la rescissione del contratto di Diego Godin, il club sardo ha già trovato in Edoardo Goldaniga il sostituto dell’uruguayano. Il nuovo centrale sarà quindi già a disposizione per domenica. Restano in dubbio per una convocazione Ceppitelli e Ceter. Chi invece sarà certamente ancora out, oltre al lungodegente Rog, sono l’ex giallorosso Kevin Strootman, Sebastian Walukiewicz e Keita Balde.