Calciomercato Roma, Pinto blinda il futuro | Firma imminente

In questa finestra di calciomercato invernale, la Roma mette a segno un altro colpo. Accordo trovato con il club

La Roma continua a muoversi sul mercato. Dopo l’arrivo di Ainsley Maitland-Niles e Sergio Oliveira, è pronto anche un terzo acquisto. Il primo è stato fondamentale per sostituire Rick Karsdorp nella partita contro la Juventus, dove ha giocato una gara attenta. All’inglese sarà chiesto di giocare anche domenica contro il Cagliari, data l’indisponibilità dell’olandese, positivo al Covid. Il centrocampista, invece, è atterrato nella Capitale nei giorni scorsi e ha cominciato ad allenarsi con la squadra.

Calciomercato Roma Teramo Surricchio
Dan e Ryan Friedkin ©LaPresse

Sempre sul secondo acquisto del calciomercato invernale della Roma, oggi Sergio Oliveira si è presentato alla stampa e ai tifosi nella conferenza di rito. Il centrocampista ex Porto ha parlato della sua situazione, della squadra e di come può essere utile a Mourinho e ai compagni per raggiungere gli obiettivi finali. Tiago Pinto, poi, è molto attivo anche su altri fronti. Sul taccuino del general manager della Roma, infatti, è presente il nome di un difensore centrale per andare a blindare il reparto arretrato dei giallorossi.

Leggi anche: Calciomercato Roma, arrivano i soldi | Si chiude subito con lo sconto

Calciomercato Roma, in arrivo Surricchio dal Teramo

Calciomercato Roma Teramo Surricchio
Tiago Pinto ©LaPresse

Non solo acquisti per la Prima Squadra della Roma o per quella femminile. I giallorossi si muovono anche per rinforzare le giovanili e per questo motivo, come riporta rete8.it, è stato trovato l’accordo con Jacopo Surricchio. Il giovane centrocampista, nato nel 2006, approderà nella Capitale dal Teramo in prestito oneroso con diritto di riscatto. Surricchio, che compirà 16 anni il prossimo 17 gennaio, ha collezionato due presenze in campionato con i teatini diventando il primo 2006 a esordire nel calcio professionistico italiano.

Le due presenze sono arrivate nel girone di andata. Il 23 ottobre, infatti, Surricchio è entrato in campo contro il Cesena, mentre il 4 dicembre il centrocampista ha collezionato il gettone di presenza contro il Pontedera. L’accordo tra le parti è stato trovato, ma non è ancora ufficiale. Si attende, infatti, l’annuncio da parte della società giallorossa che sancirebbe, così, la fumata bianca e il passaggio del classe 2006 a Trigoria.