ASRL | Calciomercato Roma, frenata per Reynolds: ma c’è subito il sorpasso

Calciomercato Roma, spuntano importanti novità circa una trattativa di cui si è tanto parlato negli ultimi mesi.

Dopo aver visto il buon esordio contro la Juventus di Maitland-Niles, i tifosi capitolini hanno ieri assistito alla prima gara in giallorosso di Sergio Oliveira. Il portoghese ha mostrato qualità tecniche e tattiche, aggiungendo al tutto una dose di personalità che tanto è sembrata mancare al reparto centrale di campo e, in generale, alla squadra tutta.

Calciomercato Roma
José Mourinho
©LaPresse

Dopo il solo punto agguantato nelle ultime tre giornate, Veretout e colleghi hanno trovato nuovamente la strada della vittoria, al termine di una partita che non poche preoccupazioni ha causato nei minuti finali ma che esito ben più ampio avrebbe potuto avere con un pizzico di cinismo in più. Starà, dunque, allo Special One lavorare, tra le tante cose, anche su quest’aspetto mentre proseguirà in parallelo l’operato di Pinto ai piani alti di Trigoria.

La speranza della piazza è quella di poter assistere almeno ad un altro approdo, il cui arrivo sarà possibile però in seguito alla concretizzazione di alcune delle uscite programmate da tempo e che, per ora, hanno allontanato dal centro di Via Fulvio Bernardini Villar e Mayoral. Plurime novità, in quest’ambito, potrebbero arrivare in queste ultime settimane di mercato invernale.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Zaniolo al posto di Dybala | Il piano della Juve

Calciomercato Roma, frenata per Reynolds: gli ultimi aggiornamenti

Calciomercato Roma
Bryan Reynolds ©LaPresse

Tra i vari nomi finiti da almeno tre mesi sulla lista dei partenti figura sicuramente quello di Bryan Reynolds. Arrivato con alte aspettative e a seguito di una trattativa lunga quanto economicamente dispendiosa, l’ex Dallas ha sempre palesato un certo imbarazzo nel nostro campionato.

Motivo per cui, a inizio mese è arrivato il su citato laterale scuola Arsenal e, soprattutto, ragione per la quale da tempo si parla della possibile partenza dell’americano. Stando alle ultime, il club più vicino al giocatore, l’Anderlecht, avrebbe fatto un passo indietro. Intermediari e Pinto stesso sono in fase di dialogo con una terza squadra fiamminga che avrebbe garantito maggiore minutaggio al numero 19. Ci riferiamo, in base alle informazioni in nostro possesso, al Kortrijk.