Calciomercato Roma, lo scambio si sblocca così | Pinto non molla

Alla vigilia della trasferta di Empoli le attenzioni in casa Roma si concentrano anche sul calciomercato. Ecco la nuova strategia per il terzo colpo.

Giornate frenetiche per Tiago Pinto ed i tifosi della Roma. I giallorossi sono reduci dalla vittoria in Coppa Italia ed alla vigilia di una nuova trasferta di campionato, sul campo dell’Empoli. Ma tantissime attenzioni sono rivolte alla finestra di trattative del calciomercato invernale, lo scambio può sbloccarsi tramite una nuova strategia.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Tiago Pinto sta vivendo un mese di gennaio frenetico, tra campo e sessione invernale di calciomercato. Giunge un nuovo scenario a sorpresa dall’Inghilterra, con una nuova strategia che vede coinvolto direttamente il gm giallorosso. La Roma è alla vigilia di una gara assolutamente da non fallire, anche per ritrovare continuità di risultati. Domani i giallorossi faranno visita all’Empoli di Aurelio Andreazzoli, ritornare dalla terra toscana con tre punti darebbe una necessaria iniezione di fiducia ai ragazzi di Josè Mourinho. Ma tante attenzioni si riversano sul calciomercato, i primi due acquisti della finestra invernale sono stati da subito gettati nella mischia dal tecnico portoghese.

Leggi anche: Calciomercato Roma, assist dall’Inter | Nuova pista in Serie A

Calciomercato Roma, lo scambio si sblocca così | Pinto non molla

calciomercato Roma
Jordan Veretout ©LaPresse

L’arrivo di Sergio Oliveira, subito in campo e match winner contro il Cagliari, potrebbe essere solo l’antipasto alla rivoluzione totale nel centrocampo della Roma. Il nuovo scenario che giunge dalla Premier League stuzzica i tifosi giallorossi, che potrebbero perdere un centrocampista molto amato dalla piazza. Parliamo di Jordan Veretout, centrocampista francese ex Fiorentina che non sta vivendo la miglior parentesi di carriera in maglia giallorossa. La sua involuzione in campo lo ha spinto anche sul fronte delle possibili cessioni e potrebbe diventare la chiave per il terzo rinforzo invernale. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Messaggero c’è una nuova strategia da metter in atto in Inghilterra. Il Tottenham, degli italiani Conte e Paratici, avrebbe espresso gradimento per il francese, mentre Mourinho vorrebbe con decisione il centrocampista Ndombele, anche lui di nazionalità transalpina. L’unica via praticabile sembra essere quella dello scambio di prestiti, la rivoluzione di gennaio potrebbe compiersi totalmente in questo modo.