Calciomercato Roma, firma in arrivo | Cessione in Serie A

Fissato il vertice decisivo per una cessione a sorpresa nel calciomercato invernale. Ecco quando ci sarà l’incontro tra il giocatore ed il nuovo club.

Cessione ad un passo in casa Roma, tutto confermato rispetto a quanto emerso nella giornata di ieri. Adesso spunta anche il vertice decisivo, che porterà alla firma per la nuova avventura in Serie A. Una cessione che ha sorpreso molti, sia per l’età del calciatore che per la formula del trasferimento. Ecco quando ci sarà il summit decisivo per la firma ufficiale.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Siamo ai dettagli per un nuovo addio nella finestra di calciomercato invernale della Roma. E’ stato fissato l’incontro per il vertice decisivo, che porterà alla firma nero su bianco del nuovo contratto. Pronta la nuova avventura per il giovane cresciuto nelle giovanili della Roma. Vestirà la casacca del Sassuolo, club da sempre legato a stretto giro al calciomercato dei giallorossi. Ecco quando ci sarà il vertice finale col club emiliano, c’è l’annuncio che anticipa la firma.

Leggi anche: Calciomercato Roma, accordo e doppia beffa | Pinto tagliato fuori

Calciomercato Roma, vertice decisivo | Cessione in Serie A

calciomercato Roma
Riccardo Ciervo ©LaPresse

E’ in dirittura d’arrivo l’affare che legherà Riccardo Ciervo al Sassuolo. Come annunciato da Eleonora Trotta di Calciomercato.it su Twitter. I  serata è previsto il summit decisivo, a meno di clamorosi colpi di scena arriverà la firma ufficiale. Il giovane calciatore, cresciuto nel vivaio della Roma, ha passato la prima metà di stagione in prestito alla Sampdoria. In maglia blucerchiata non si è ritagliato tantissimo spazio, collezionando 12 gettoni in campo tra campionato e Coppa Italia. Tanto è bastato per convincere il Sassuolo a vestire la maglia neroverde, il classe 2002 è ad un passo dal diventare il nuovo rinforzo di mister Dionisi. Il calciatore verrà acquisito a titolo definitivo dal club emiliano, niente recompra per la Roma che mantiene però una discreta percentuale su un’eventuale rivendita.