ASRL | Calciomercato Roma, doppia pista e assalto all’Inter

Riflettori accesi sul calciomercato in entrata in casa Roma, doppia pista all’orizzonte e assalto all’Inter alle porte.

La Roma tornerà in campo domenica pomeriggio, in casa dello Spezia. In attesa di ritrovare il manto erboso si bruciano le tappe in vista del calciomercato estivo. Si attende una nuova rivoluzione in casa giallorossa, tanti i ruoli del campo che potrebbero subire un radicale cambiamento d’interpreti.

Calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

Febbraio nero quello della Roma di Mourinho fin qui. Nell’ultimo mese i giallorossi hanno raccolto tre pareggi consecutivi in campionato e la sconfitta nei quarti di Coppa Italia contro l’Inter. La trasferta ligure sul campo dello Spezia è l’occasione giusta per sfatare questo mese e riportare finalmente i tre punti a casa. Non farà parte della spedizione proprio Josè Mourinho, sanzionato con due giornate di squalifica dopo il convulso finale di gara contro l’Hellas Verona. Stessa sorte capitata al connazionale Tiago Pinto, il general manager giallorosso è stato squalificato fino all’8 marzo. In attesa di ritrovare il campo da gioco c’è da registrare una doppia pista sul calciomercato in entrata dei giallorossi, a giugno potrebbe cambiare davvero tutto.

ASRL | Calciomercato Roma, doppia pista e assalto all’Inter

Calciomercato Roma
Matteo Darmian ©LaPresse

Tra i tanti ruoli che potrebbero subire un cambiamento totale ci sono entrambe le fasce. Non mancano problemi sulle corsie laterali in questa stagione, infortunio di Spinazzola compreso. Le prestazioni di Rick Karsdorp e Matias Vina sono state sotto la soglia della sufficienza fin qui, dopo un buon inizio entrambi sono entrati in una fase calante delle loro prestazioni. L’arrivo di Maitland-Niles non sembra aver garantito quel salto di qualità auspicato per ora. Il terzino inglese è arrivato in prestito secco e – a meno di un clamoroso exploit- a giugno dovrebbe tornare all’Arsenal. Mentre la Roma potrebbe tentare il doppio affondo per una rivoluzione totale sulle corsie. Secondo quanto appreso da AsRomalive.it c’è una doppia pista all’orizzonte. Il ritorno di fiamma per Diogo Dalot, terzino destro portoghese ex Milan ora al Manchester Utd unito ad una nuova pista in Serie A. Il nuovo osservato speciale risponde al nome di Matteo Darmian, esterno classe 1989 in forza all’Inter. Entrambi i profili sono apprezzati perchè in grado di coprire entrambe le fasce. Ma non sarà facile convincere i nerazzurri, proprio la duttilità dell’ex Parma è uno dei motivi che potrebbe spegnere con decisione l’interesse giallorosso.