Roma, il ritorno di Totti | C’è la decisione di Mourinho

Roma, il ritorno di Totti sembra essere sempre più possibile. E c’è anche la decisione di Mourinho sulla questione: la novità

Ieri vi abbiamo parlato della situazione che gravita attorno all’ex capitano Francesco Totti: ormai presenza quasi fissa all’Olimpico quando la Roma gioca in casa. E questo fa piacere a tutti dentro la società giallorossa. Tanto che i Friedkin ne sono affascinati e il fatto che i social della Roma rimarchino sempre il fatto che l’ex numero 10 sia presente allo stadio, ne è la prova netta e sincera.

©LaPresse

Un ritorno insomma ci potrebbe essere. Anche perché Francesco Totti rispetto ai tempi di Pallotta ha la stima di Tiago Pinto, uno che dentro la Roma ha enorme potere decisionale. E poi secondo quanto riportato da Leggo ci sarebbe anche la decisione di Mourinho nell’avere al fianco una personalità sicuramente forte come quella di Totti al suo fianco.

Roma, la decisione di Mou su Totti

roma atalanta formazioni
José Mourinho ©LaPresse

Con lo Special One c’è feeling da tempo. Poche discussioni sotto questo aspetto assai importante che per forza di cose deve essere propedeutico a un possibile rientro in giallorosso dell’ex capitano. Mourinho – così come nelle sue passate esperienza all’Inter quando aveva Oriali, e al Real Madrid con Redondo e Karanka – gradirebbe una persona così importate e forte al suo fianco. Il lasciapassare quindi c’è e adesso un ritorno appare realmente possibile.

Così possibile che sembrerebbe che qualcosa si stia cominciando a muovere già in questi giorni per la prossima stagione. E gli indizi sono tanti. Anche se, come spiegato, il ruolo sarà fondamentale: Totti non vuole rimanere in secondo piano ma vuole essere al centro del progetto. Non perché abbia bisogno di visibilità, ma perché a uno come lui piace decidere anche nei momenti di pressione. Un poco come era in campo.