Udinese-Roma, infortunio smaltito | Altro recupero ufficiale

Recupero ufficiale prima di Udinese-Roma, altro infortunio smaltito e presenza regolare in allenamento. Ora l’infermeria è vuota.

La Roma è attesa da due gare da non fallire, la prima domani in Conference League. Nell’andata dell’ottavo di finale i giallorossi faranno visita al Vitesse, club olandese sesto in Eredivisie. Dall’Olanda si passerà direttamente ad Udine, per un’altra sfida fondamentale per la rincorsa al quarto posto dei ragazzi di Josè Mourinho.

Udinese Roma
Tammy Abraham vs Roberto Pereyra ©LaPresse

Gare assolutamente da non sottovalutare per i giallorossi, a partire dall’impegno di domani pomeriggio in Conference. Una vittoria consentirebbe di allungare la striscia positiva, oltre a garantire una gestione delle forze preziose in vista del ritorno allo stadio Olimpico. La Roma ritroverà in panchina Josè Mourinho, alle spalle il doppio turno di squalifica dopo il caos alla fine della gara contro l’Hellas Verona. Giallorossi che possono esultare anche per un recupero lampo in quel di Trigoria. Buone notizie arrivano anche per i prossimi avversari in campionato della Roma.

Udinese-Roma, infortunio smaltito | Altro recupero ufficiale

Udinese Roma
Nuytnick in azione contro lo Spezia ©LaPresse

Sorridono anche i friulani, quest’oggi si è allenato col resto del gruppo Bram Nuytnick. Ottima notizia per Gabriele Cioffi, allenatore dell’Udinese. L’infermeria si è svuotata, resta indisponibile per la gara della Dacia Arena il solo Walace, colpito da squalifica nell’ultima gara. Il difensore è una delle colonne del reparto arretrato dei friulani, rima da valutare il suo utilizzo dal primo minuto per la gara contro la Roma. In tal senso rima viva l’ipotesi di schierare Perez in panchina in luogo del difensore olandese, di seguito il comunicato emesso sul sito ufficiale del club bianconero: “Dopo il riposo di ieri, ripresi i lavori al centro sportivo Bruseschi per i bianconeri che hanno ritrovato pianamente in gruppo per tutta la seduta capitan Bram Nuytinck che svolto tutto il programma odierno con i compagni.”