Roma-Vitesse, arbitra Petrescu | C’è un precedente coi giallorossi

L’arbitro romeno sarà il direttore di gara di Roma-Vitesse, gara di ritorno di Conference League che si terrà allo Stadio Olimpico

Giovedì alle 21 la Roma scende in campo allo Stadio Olimpico per la gara di ritorno degli ottavi di Conference League. Avversari di nuovo gli olandesi del Vitesse che nella gara di andata ad Arnhem hanno messo in difficoltà gli uomini di Mourinho. I gialloneri, infatti, hanno tenuto bene il campo nel primo tempo, dove la difesa della Roma non ha brillato. Nel secondo tempo, invece, come ha sottolineato lo stesso José, Abraham e compagni sono stati bravi a gestire la partita.

roma-vitesse arbitro petrescu
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Fondamentale per la vittoria è stata la rete di Sergio Oliveira arrivata allo scadere del primo tempo. In pieno recupero, infatti, il portoghese ha raccolto un pallone in area, poi scagliato con molta potenza sul secondo palo. La rete è servita sia per portare a casa la vittoria, sia per caricare gli animi negli spogliatoi. Nella partita di ritorno è possibile aspettarci di nuovo turn over per Mourinho, visto l’impegno importante di domenica. Nel fine settimana, infatti, c’è il derby con la Lazio, sfida molto importante per la classifica.

Roma-Vitesse, arbitra Petrescu: unico precedente in Youth League

roma-vitesse arbitro petrescu
Sergio Oliveira e Mourinho ©LaPresse

Intanto, il Vitesse rischia di perdere pezzi in vista della sfida con la Roma. In attesa che si avvicini il giorno della partita, poi, la Uefa ha designato la squadra arbitrale che dirigerà il match. Radu Petrescu sarà il fischietto che arbitrerà Roma-Vitesse. Romeno classe 1982, ha già diretto i giallorossi in un solo precedente: si tratta della sfida tra RedBull Salisburgo Under 19 e Roma Under 19 di Youth League del 10 febbraio 2016. Gli assistenti di Petrescu saranno Radu Ghinguleac e Mihai MaricaMarcel Birsan invece svolgerà il ruolo di quarto uomo.