Roma-Lazio, Sarri risponde a Mourinho | “È arrivato in ritardo”

Il tecnico dei biancocelesti ha risposto al portoghese durante l’incontro con la stampa alla vigilia di Roma-Lazio in programma domani

Domani alle 18 c’è Roma-Lazio. I giallorossi scendono in campo per la trentesima giornata di Serie A contro i biancocelesti. La gara rappresenta sicuramente uno scontro a sé a causa dell’importanza che si porta dietro. In primis, Roma-Lazio è una partita molto sentita per i tifosi con i giallorossi che vogliono vendicare il derby di andata. Poi, ad oggi i biancocelesti sono quinti in classifica a 49 punti, uno in più della Roma che ha nel mirino la Champions League.

roma-lazio sarri confenreza stampa mourinho parole risposta battuta
Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, stringe la mano a Mourinho ©LaPresse

Visto l’accordo tra i due club, alle 19 hanno parlato con la stampa entrambi gli allenatori. Alla vigilia del derby, José Mourinho ha calmato le acque sottolineando come per lui le emozioni di una stracittadina siano un dejavu. Per il portoghese, infatti, sono 98 i derby giocati in carriera fino a questo momento, ma per lo Special One non ce n’è uno migliore di altri. Tutti hanno il loro valore, ma quello di domani è il più importante. Infine, l’allenatore della Roma ha dato una frecciata a Zdenek Zeman. L’allenatore boemo aveva dato il suo punto di vista sul derby vedendo favorita la Lazio. Le parole non sono piaciute a Mou, che ha risposto per le righe all’ex tecnico giallorosso.

Roma-Lazio, Sarri: “La battuta di Mourinho? Arriva in ritardo”

roma-lazio sarri confenreza stampa mourinho parole risposta battuta
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Allo stesso orario di Mourinho è andata in scena anche la conferenza stampa di Maurizio Sarri. Il tecnico della Lazio ha parlato dei suoi pensieri sul derby con la stampa. L’ex Napoli ha esordito sottolineando come il derby sia una partita a sé e non bisogna pensare alla classifica o ad altre cose. Poi, Sarri ha proseguito parlando del suo rapporto con Mourinho. L’allenatore della Lazio ha confessato come i due abbiano parlato solo un paio di volte, ma l’impressione data dal portoghese come uomo è stata buona. Infine, il tecnico biancoceleste ha concluso sulla battuta sulla sigaretta dell’allenatore giallorosso. Dopo la gara con il Vitesse, Mourinho ha sottolineato come i suoi giocatori abbiano giocato, mentre quelli della Lazio erano a casa a fumare con Sarri. Il tecnico biancoceleste ha risposto dicendo come lo Special One sia arrivato in ritardo dato che ha smesso di fumare da giorni.