Calciomercato Roma, Zaniolo bocciato: l’annuncio su Dybala

Intreccio Dybala-Zaniolo, l’effetto domino sul calciomercato della Roma può essere immediato. Ecco cosa potrebbe succedere a giugno.

Nella giornata di oggi è esploso il caso Paulo Dybala, nessun rinnovo contrattuale con la Juventus all’orizzonte. Effetto domino immediato sul calciomercato italiano, anche la Roma coinvolta direttamente dal nuovo scenario. Ecco l’annuncio in diretta che descrive quali potrebbero essere le prossime manovre bianconere.

calciomercato Roma
Zaniolo in azione contro la Juventus ©LaPresse

La situazione legata al mancato rinnovo contrattuale di Paulo Dybala scuote il calciomercato della Serie A. Il futuro dell’attaccante argentino sarà lontano dalla Juventus, fumata nera sul rinnovo arrivata nelle scorse ore. Ora l’effetto domino può essere immediato, con un intreccio che porta direttamente a guardare in casa Roma. Giallorossi reduci dal trionfo del derby capitolino, la squadra di Mourinho nella stracittadina ha sfoderato una prestazione granitica. 3-0 con annesso sorpasso alla Lazio di Maurizio Sarri, con una grande assenza nell’undici giallorosso, quella di Nicolò Zaniolo. Ora arriva l’annuncio in diretta che riserva una nuova bocciatura al numero 22 giallorosso, ecco tutti i dettagli.

Calciomercato Roma, Zaniolo bocciato: l’annuncio su Dybala

calciomercato Roma
Paulo Dybala marcato da Lorenzo Pellegrini ©LaPresse

Non è una sorpresa il fatto che Nicolò Zaniolo sia finito a più riprese nei radar di mercato della Juventus. Situazione tornata in voga dopo l’annuncio di Tiago Pinto a calciomercato invernale concluso. Il general manager della Roma ammise candidamente di non poter assicurare la permanenza del numero 22 alla Roma nella prossima stagione. Le voci di mercato sul suo futuro alla Juventus si sono scatenate, foraggiate anche dal prossimo addio a Paulo Dybala. Non tutti gli esperti però convergono sul fatto che Zaniolo sia il sostituto ideale della Joya per i bianconeri, tra le voci fuori dal coro anche quella di Daniel Martinez, giornalista di ESPN alla CMIT TV.

Il giornalista ha tratteggiato la via da seguire in casa Juventus, rammaricandosi della partenza dell’ attaccante argentino: “Prima del Covid, Dybala e la Juventus erano alla firma. Poi il mondo è cambiato ed oggi parliamo di un addio quasi sicuro. Seguo la Juventus dal 1999 e non trovo strano che non ci fosse il presidente nell’incontro di questo pomeriggio.” Sull’eventuale sostituto del talento ex Palermo, Daniel Martinez si esprime chiaramente: “Mi sembra ancora presto, se Salah non rinnovasse con il Liverpool sarebbe più adatto di un giocatore comunque forte come Zaniolo, ma che ha mostrato una certa fragilità fisica che speriamo possa risolvere.”