Calciomercato Roma, rivoluzione totale e doppia cessione in Serie A

Riflettori accesi sulla prossima sessione di calciomercato estivo in casa Roma. Si attende la rivoluzione totale, con la doppia cessione in vista.

Giornate importantissime in vista della sessione estiva di calciomercato anche nel quartier generale giallorosso. La Roma è arrivata alla sosta Nazionali con una prova mostruosa fornita nel derby contro la Lazio, in attesa di tornare in campo, esattamente tra sette giorni. Il finale di stagione è tutto da vivere, tra rincorsa al piazzamento europeo in Serie A e quarti di finale di Conference League in vista. Arrivano nuovi indizi sulla rivoluzione totale in vista di giugno.

calciomercato Roma
Jose Mourinho ©LaPresse

Nel corso dell’ultima sosta Nazionali della stagione tanti club di Serie A anticipano le mosse in vista della prossima sessione di calciomercato. A giugno si attende una nuova rivoluzione in casa Roma, porte girevoli in quel di Trigoria e non mancano scenari a sorpresa. Mentre Tiago Pinto lavora con netto anticipo sui tempi, già definito il primo colpo a parametro zero per i giallorossi, c’è un nuovo scenario sorprendente in Serie A. Tanti calciatori sembrano essere al passo d’addio in casa giallorossa, mentre Pinto e Mou fissano la priorità assoluta sul fronte rinnovi contrattuale. Ecco le possibili mosse sul fronte mercato in uscita, la missione di Pinto è quella del restyling completo della rosa giallorossa.

Calciomercato Roma, rivoluzione totale e doppia cessione in Serie A

Calciomercato Roma
Jordan Veretout e Gonzalo Villar a Trigoria ©LaPresse

Rivoluzione totale in vista in casa Roma, fari puntati sul centrocampo della squadra giallorossa. Come consuetudine il mercato in entrata è legato a stretto giro al fronte delle cessioni, a tessere la tela della Roma che verrà ci pensa il tandem portoghese formato da Josè Mourinho e Tiago Pinto. Quest’ultimo in particolare è decisamente attivo in questi giorni di sosta, causa pausa Nazionali. Il general manager lavora su diversi tavoli e sul fronte cessioni potrebbe concretizzarsi uno scenario a sorpresa. A tratteggiarlo è stata la Gazzetta dello Sport, che ha analizzato la situazione di mercato in casa Inter. I nerazzurri sono a caccia di un vice Brozovic e nel mirino di Beppe Marotta torna una doppia pista che porta a guardare in casa Roma.

Jordan Veretout continua ad essere oggetto del desiderio per il club nerazzurro, ma la trattativa potrebbe arenarsi causa richiesta economica dei giallorossi: parliamo di una valutazione che oscilla tra i 15 e i 20 milioni di euro. A tornare di moda è anche il nome di Gonzalo Villar, cifre decisamente più contenute per il giovane centrocampista spagnolo, attualmente in prestito al Getafe.