Calciomercato Roma, l’Inter inguaia Mourinho: effetto domino fatale

Calciomercato Roma, aumenta la concorrenza in Serie A in vista della sessione estiva di trattative. Ecco il nuovo scenario in vista di giugno.

Nuovo scenario in Serie A, col maxi intreccio di mercato all’orizzonte. La Roma di Josè Mourinho è attesa al rush finale della stagione, mentre gli scenari di calciomercato continuano a mutare costantemente. Per il colpo a giugno c’è una nuova concorrente in Serie A, con un intreccio in vista pronto a far scattare l’effetto domino nelle trattative.

calciomercato Roma
Jose Mourinho ©LaPresse

La Roma tornerà in campo domenica a Genova. Nella trasferta contro la Sampdoria sarà fondamentale capire quanto il derby stravinto contro la Lazio abbia rilanciato concretamente i giallorossi in vista del finale di stagione. La Roma è attualmente quinta in classifica in Serie A, a pari punti con l’Atalanta che però deve recuperare una gara. La lotta per il piazzamento europeo sarà equilibrata fino alla fine della stagione, nelle prossime gare si assegneranno punti molto pesanti in tal senso. In attesa di ritrovare il rettangolo da gioco in società si lavora anche alle prossime manovre di calciomercato per la nuova Roma. Tiago Pinto si sta muovendo con largo anticipo, già piazzato il primo colpo a parametro zero da parte del general manager portoghese.

Calciomercato Roma, l’Inter inguaia Mourinho: effetto domino fatale

calciomercato Roma
Marcos Senesi ©LaPresse

Nuovo intreccio alle porte in Serie A, con l’effetto domino che potrebbe rovinare i piani estivi di Josè Mourinho. Il tecnico portoghese ha fissato diversi obiettivi in cima alla lista dei desideri, dando mandato a Tiago Pinto in vista della prossima sessione di trattative. In difesa lo Special One sembra avere le idee chiare, come vi avevamo raccontato qualche giorno fa. Giallorossi fortemente interessati all’ingaggio di Marcos Senesi, argentino con passaporto italiano attualmente in forza al Feyenord. Classe 1997, dal 2019 in Eredivisie e con la maglia del Feyenord ha collezionato 102 presenze trovando anche 8 volte la via della rete. Occhio alla concorrenza interna però, secondo quanto riportato da La Nazione, sulle tracce dell’argentino ci sarebbe anche la Fiorentina. Con un intreccio che porta dritto a Milano, sponda Inter, i nerazzurri farebbero carte false per strappare ai viola Nikola Milenkovic, il club toscano se dovesse perdere il difensore serbo si fionderebbe sul centrale argentino del Feyenord.