Calciomercato Roma, cessione ufficiale e Pinto incassa

Il general manager della Roma può depositare l’assegno per la vendita ufficiale dopo il raggiungimento di determinati obiettivi

Tiago Pinto può incassare l’assegno. Aumenta il tesoretto accumulato fino a questo momento a disposizione della Roma per preparare il prossimo calciomercato estivo. Mancano circa tre mesi all’inizio delle trattative e il general manager giallorosso sta lavorando per trovare i migliori talenti da regalare a Mourinho. Per migliorare la rosa dello Special One, però, c’è bisogno di sfoltire la squadra da quei calciatori che non fanno parte dei piani del tecnico. In questo modo, si creerà spazio per i nuovi calciatori che inaugureranno la rivoluzione del club. Vendere qualche profilo, poi, permetterebbe all’ex ds del Benfica di abbassare il monte ingaggi per muoversi più agilmente nel mercato estivo.

calciomercato roma under riscatto marsiglia
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

In rosa sono rimasti pochi esuberi. Tra questi ci sono Davide Santon, Ebrima Darboe e Carles Perez. Il primo ha avuto la possibilità di lasciare Roma per giocare qualche minuto altrove già a gennaio, ma ha preferito rimanere in giallorosso. Il centrocampista gambiano, invece, non è mai entrato nelle grazie di José, che gli ha preferito altri giocatori. Infine, Carles Perez per un attimo è sembrato poter essere uno dei primi sostituti per l’attacco, ma dalla fine del 2021 è scivolato nelle gerarchie di Mou. Infine, i soldi delle cessioni riguardano anche quei giocatori che non sono presenti in rosa, come quelli in prestito.

Calciomercato Roma, il Marsiglia è salvo: scatta l’obbligo di riscatto per Under

calciomercato roma under riscatto marsiglia
Cengiz Under, attaccante del Marsiglia ©LaPresse

Uno di questi calciatori che ha lasciato Roma per cercare minutaggio altrove è Cengiz Under, da questa stagione al Marsiglia. Con il club francese era stato stipulato un accordo con obbligo di riscatto e percentuale del 20% sulla futura rivendita. Secondo quanto riporta Filippo Biafora, il club francese è salvo in Ligue 1 e questo fa scattare la clausola inserita nella trattativa. Il Marsiglia dovrà versare nelle casse della Roma 8.4 milioni di euro per riscattare Under. Un gruzzoletto per Tiago Pinto, che da questi prestiti sta accumulando un discreto tesoretto che potrà servire per concretizzare qualche nuovo colpo.