Calciomercato Roma, Conte sblocca Mourinho

L’allenatore del Tottenham ha aperto la strada al tecnico della Roma per una trattativa della prossima finestra estiva di calciomercato

Antonio Conte ha preso la sua decisione e nel farlo ha fatto un assist involontario a José Moruinho. L’allenatore della Roma è stato favorito dalla scelta del tecnico italiano per il prossimo calciomercato estivo in cui dovrà arrivare nella Capitale un centrocampista. L’ex Juventus, infatti, ha chiuso la porta a un suo calciatore del Tottenham mettendolo a tutti gli effetti nella lista dei cedibili. Una mossa che favorisce lo Special One, che è molto interessato ai giocatori del club di Londra Nord, già allenati nella parentesi precedente alla Roma. L’ultima avventura di Mou prima della Capitale, infatti, era proprio in Inghilterra con gli Spurs, da cui è stato esonerato proprio prima della finale di coppa di lega.

calciomercato roma ndombele
Antonio Conte, allenatore del Tottenham Hotspurs ©LaPresse

Così, Mourinho sa già quali sono i migliori profili del club inglese ora allenato da Conte. L’italiano quest’anno ha fatto diversi acquisti in Serie A come Kulusevski e Bentancur, che hanno chiuso la porta ad alcuni profili del Tottenham. Uno di questi è Tanguy Ndombele, mandato in prestito al Lione nel calciomercato invernale. Il centrocampista francese è stato acquistato proprio dal club della Ligue 1 per 60 milioni, ma le sue prestazioni non hanno giustificato tale spesa. Per questo motivo, Conte ha deciso di rimandarlo in patria, sperando che il cambiamento di aria giovasse alle sue prestazioni.

Calciomercato Roma, Conte è sicuro: Ndombele non rimarrà al Tottenham

calciomercato roma ndombele
Tanguy Ndombele, centrocampista francese del Lione in prestito dal Tottenham Hotspurs ©LaPresse

Come riporta Football Insider, visto il livello del mediano classe 1996, l’allenatore del Tottenham ha deciso di chiudere la porta del club a Tanguy, che in estate dovrà cercarsi una nuova squadra. Dopo il prestito al Lione, quindi, non ci sarà possibilità per Ndombele di rimanere a Londra con la maglia degli Spurs. Una chiusura che, invece, per Mourinho è un vero e proprio assist. È stato proprio il portoghese ad acquistare il francese dal Lione e quindi è un profilo che conosce bene. Anzi più che bene. Ndombele è uno dei pupilli di José e tornare a lavorare con insieme potrebbe essere una grande soluzione per entrambi.